Moto3, Sepang: Jorge ‘Martínator’ è il nuovo Campione del Mondo!

Moto3, Sepang: Jorge ‘Martínator’ è il nuovo Campione del Mondo!

Jorge Martín si impone in gara, ma grazie al quinto posto finale di Marco Bezzecchi conquista anche la corona iridata in Moto3. Sul podio anche Lorenzo Dalla Porta ed Enea Bastianini

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Si chiude con un doppio trionfo il fine settimana malese di Jorge Martín, che si assicura la vittoria in gara ma, con Marco Bezzecchi quinto alla bandiera a scacchi, è matematicamente il nuovo re della categoria minore del Motomondiale con una gara d’anticipo. Un risultato fortemente voluto da questo giovane talento, che ha dimostrato nel corso della stagione di meritarsi questo titolo, senza far mancare i complimenti al suo principale rivale, la vera sorpresa della stagione. Doppia presenza italiana sul podio di Sepang, con Lorenzo Dalla Porta secondo a precedere il compagno di squadra Enea Bastianini.

DrIIYZvWoAAGiYG

La pista risente ancora a tratti dell’acquazzone notturno, ma nel complesso appare abbastanza asciutta, in discrete condizioni quindi per ospitare una gara importante per quanto riguarda la lotta per il titolo. Ottimo lo scatto al via del poleman Martín, ancora meglio quello del principale rivale iridato Bezzecchi, che alla prima curva ha lo spunto favorevole per portarsi al comando, ma fin da subito è chiaro che come sempre assisteremo ad un’intensa battaglia tra un buon numero di piloti. Da registrare qualche ritiro: il primo è Vietti, autore di un’ottima prima parte di gara prima della caduta, poi è la volta di Pérez, infine un multiplo incidente porta al ritiro López, McPhee e Foggia.

Non mancano altri rischiosi contatti senza conseguenze serie, anche tra i due maggiori contendenti al titolo, che iniziano a battagliare intensamente tra loro già ad una decina di giri dalla fine, mentre si perde un altro dei protagonisti in testa, Canet. Da segnalare anche l’impressionante rimonta del pilota di casa Norrodin, scattato dalla pit lane per penalità e risalito fino alla top ten grazie ad una lunga serie di giri veloci, ma per lui non c’è un lieto fine: il malese scivola a tre giri dalla fine, quando si trovava in settima piazza, e chiuderà la gara in ultima posizione.

Jorge Martín mette la parola ‘fine’ alla lotta per la vittoria a poche tornate dalla bandiera a scacchi, iniziando ad accumulare sempre più margine sugli inseguitori e volando verso un nuovo successo. Il piazzamento finale di Marco Bezzecchi, in bagarre fino alla fine, però chiude definitivamente anche i giochi iridati: con l’italiano solo quinto, lo spagnolo può dare il via ai festeggiamenti per la sua prima corona iridata. Salgono sul podio con lui i due alfieri del team Leopard Racing, Lorenzo Dalla Porta ed Enea Bastianini, mentre Albert Arenas è quarto. Fabio Di Giannantonio chiude in sesta piazza, seguito da Darryn Binder e Tony Arbolino, mentre completano la top ten Tatsuki Suzuki ed il compagno di squadra Niccolò Antonelli, convalescente da un doppio infortunio a schiena e piede.

La classifica

Cattura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy