Moto3 Peugeot Motorcycles SaxoPrint si presenta per il 2017

Moto3 Peugeot Motorcycles SaxoPrint si presenta per il 2017

PrüstelGP (Peugeot Motorcycles SaxoPrint) ha presentato la livrea delle due Peugeot (Mahindra) affidate a Jakub Kornfeil e Patrik Pulkkinen per la Moto3 2017.

Al secondo anno (di tre da contratto) del progetto, PrüstelGP punta a consolidare le performance per la stagione 2017 del Mondiale Moto3 sotto le insegne di Peugeot Motorcycles SaxoPrint. La squadra che porta in dote i colori del Leone Rampante nella entry class del Motomondiale ha svelato i programmi sportivi 2017 a Dresda presso il quartier generale del main sponsor (dal 2015 legato alla squadra, ancora da quando si chiamava Racing Team Germany…), trasferendosi per la sessione fotografica ufficiale successivamente al Semperoper, il celebre Teatro dell’Opera di Dresda.

Partita con propositi ambiziosi per il triennio 2016-2018, l’avventura Peugeot nel Mondiale Moto3 non era iniziata propriamente nel migliore dei modi. Tanti problemi avevano relegato il rinnovato team Peugeot Motorcycle SaxoPrint di Florian Prüstel e Terrel Thien nelle posizioni di rincalzo, almeno fino ad un convincente salto qualitativo nella seconda parte di stagione. Gli aggiornamenti tecnici Mahindra e l’esperienza maturata nelle prime gare consentirono ad Albert Arenas (ingaggiato in sostituzione di Alexis Masbou) e, soprattutto, a John McPhee di condurre il brand Peugeot quasi stabilmente in zona punti, centrando sotto la pioggia all’Automotodrom Brno la prima, storica vittoria con lo stesso pilota scozzese.

Un successo che ha riportato il Leone Rampante a rinverdire i fasti di un tempo, delle vittorie al Tourist Trophy dell’Isola di Man nei primi anni del 20° secolo, dell’affermazione al Gran Premio motociclistico d’Europa a Monza del 1923 fino ad arrivare al successo al Bol d’Or del 1952. Per il secondo anno del progetto, Peugeot punta ad incrementare il proprio potenziale velocistico facendo affidamento sui progressi Mahindra, ma ripartendo da zero sul piano dei piloti.

Patrik Pulkkinen (4) e Jakub Kornfeil (84) con le rispettive Peugeot Moto3
Patrik Pulkkinen (4) e Jakub Kornfeil (84) con le rispettive Peugeot Moto3

Con John McPhee tornato in Honda con l’inedito British Talent Team diretto da Alberto Puig e Albert Arenas in Aspar, si è deciso di formare una line-up caratterizzata dal connubio tra esperienza e talento: Jakub Kornfeil, Campione 2009 della Red Bull MotoGP Rookies Cup e dal 2010 presenza fissa della entry class del Motomondiale, ed il finlandese Patrik Pulkkinen, prodotto della Rookies Cup e già gestito dal management Ajo. I due piloti hanno tolto i veli alle rispettive Peugeot GP3-17 con una livrea di fatto analoga ai colori 2016 con il logo SaxoPrint ben in vista.

Da segnalare la presenza di Niklas Ajo, pilota dai trascorsi nel Mondiale Moto3, il quale per conto di papà Aki seguirà da “coach” il giovane Pulkkinen per tutto l’arco della stagione 2017.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy