Moto3: Niccolò Antonelli si frattura la clavicola sinistra

Moto3: Niccolò Antonelli si frattura la clavicola sinistra

Tradito dall’olio lasciato dalla Mahindra di Webb, nelle qualifiche al Sachsenring Niccolò Antonelli cade e si frattura la clavicola sinistra: operazione in vista.

Le qualifiche al Sachsenring per la categoria Moto3 sono state davvero rocambolesche, soprattutto a causa del problema tecnico registratosi alla Mahindra di Danny Webb che ha disseminato olio in pista, provocando parecchie cadute. Uno dei piloti a terra è stato Niccolò Antonelli, subito in piedi ma che si è subito mostrato piuttosto sofferente al braccio sinistro.

Trasportato al Centro Medico in ambulanza, esami più approfonditi hanno evidenziato la frattura alla clavicola sinistra, cosa che di fatto chiude il weekend tedesco del nostro pilota.

Queste le parole del dottor Michele Zasa, responsabile della Clinica Mobile: “Purtroppo Niccolò ha riportato la frattura alla clavicola sinistra, una frattura del terzo mediale [la parte più centrale] della clavicola, quindi probabilmente sarà necessario un intervento chirurgico“, ha dichiarato Zasa in diretta su Sky.

Il suo weekend qui è concluso, ma ci sarà la pausa di tre settimane per operarsi e cercare di recuperare il più presto possibile: è un tempo lungo ma anche breve, dipenderà sempre dalla situazione che ci si troverà davanti“.

Credo che per prima cosa andranno dal professor Porcellini a Cattolica“, ha poi continuato, “è uno dei maggiori esperti di spalle e clavicole in Italia e l’ha già operato, oltre a lavorare vicino a dove vive Niccolò. Probabilmente andranno lì“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy