Moto3 Losail Prove 2: Jorge Martin da record, seguono Antonelli e Bastianini

Moto3 Losail Prove 2: Jorge Martin da record, seguono Antonelli e Bastianini

Jorge Martin riscrive il nuovo record della pista in Qatar, staccando nettamente chi lo segue, a cominciare dai nostri Antonelli e Bastianini, a sei decimi di ritardo.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

La prima giornata di prove libere al Losail International Circuit ci lascia un Jorge Martin da record: nella seconda sessione odierna infatti il pilota del team Del Conca Gresini realizza il miglior giro di sempre su una Moto3 e chiude in testa, lasciando i primi inseguitori Antonelli e Bastianini a circa sei decimi.

La prima notizia di questa seconda sessione è che Tatsuki Suzuki (Sic58 Squadra Corse) ha già concluso il fine settimana in Qatar: in seguito ad una caduta alla fine delle FP1 ha riportato la frattura del polso destro. Nel frattempo il turno inizia esattamente nello stesso modo del primo, con Jorge Martin ed Enea Bastianini fin da subito al comando della classifica provvisoria, seguiti stavolta da Di Giannantonio e Rodrigo.

Le temperature più basse in pista ed una superficie più pulita permettono ai piloti di girare abbassando i propri riferimenti cronometrici rispetto a quanto visto nella sessione precedente, causando continui cambiamenti in classifica, finché Martin a fine turno non realizza il nuovo record del circuito in 2:05.590, oltre ad essere l’unico pilota a scendere sotto il muro di 2:06.

A seguire troviamo gli italiani Niccolò Antonelli ed Enea Bastianini, con Gabriel Rodrigo quarto a precedere Fabio Di Giannantonio, Andrea Migno, Tony Arbolino e Lorenzo Dalla Porta, mentre chiude la top ten Aron Canet davanti a Philipp Öttl. Così gli altri italiani: Marco Bezzecchi è 11°, Nicoò Bulegaè 18° e Dennis Foggia è 27°.

Moto3™ World Championship 2018
Grand Prix of Qatar
Classifica Prove Libere 2

DYaxGvnW4AE4h7P

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy