Moto3: Kevin Zannoni e Yari Montella wild card a Misano

Moto3: Kevin Zannoni e Yari Montella wild card a Misano

La categoria Moto3 conta due presenze italiane in più: si tratta di Kevin Zannoni (Team 3570 MTA) e Yari Montella (SIC58 Squadra Corse).

di Diana Tamantini, @dianatamantini

La griglia di partenza della categoria Moto3 conterà due piloti italiani in più questo fine settimana: in occasione del Gran Premio Octo di San Marino e della Riviera di Rimini infatti ci saranno anche Yari Montella, schierato da SIC58 Squadra Corse, e Kevin Zannoni, in pista con l’esordiente moto TM del team TM Racing Factory 3570 MTA.

Kevin Zannoni ha all’attivo un’altra wild card disputata sempre a San Marino, quindi per lui è la seconda presenza consecutiva in due anni a questo GP. Classe 2000, di Cesena, ha esordito in Minimoto prima di passare alle “ruote alte” nel biennio 2012-2013, arrivando poi nel 2016 al CIV Moto3. Ancora grande protagonista nel Campionato Italiano, ha debuttato quest’anno anche nel CEV Moto3 con TM Racing Factory 3570 MTA e realizzerà la sua prima wild card iridata della stagione con TM, moto artigianale di Pesaro, e con il Team 3570 MTA, con il quale appunto compete nei campionati citati. “Sarà difficile incrociare le traiettorie con i tanti esperti piloti, ma mi sento pronto” ha commentato Zannoni. “Mi sono preparato fisicamente durante l’estate per migliorarmi. Ho un gran feeling con la TM, garantisce un’ottima percorrenza in curva ed è davvero stabile. Voglio mettermi in luce su questa pista e poi vincere il CIV Moto3 per avere un posto fisso nel mondiale 2019.”

Foto: SIC58 Squadra Corse
Foto: SIC58 Squadra Corse

Per quanto riguarda invece il primo, si tratta di un esordio nel Campionato del Mondo: classe 2000, di Oliveto Citra (Salerno), Yari Montella esordisce nel 2013 nel Campionato Italiano Velocità categoria SP e conclude la stagione in quinta posizione, vincendo poi nella stagione successiva. Anche nel 2015 rimane sempre nel CIV, ma stavolta diventa uno dei protagonisti della categoria Moto3. Debutta poi nel 2016 nel CEV Moto3, campionato che nel frattempo si trasforma in Mondiale Junior e nel quale rimane anche nelle due annate successive. In questo 2018 appunto è nuovamente nel ‘Mondialino’ con SIC58 Squadra Corse, struttura che gli permetterà di disputare questo fine settimana la prima wild card iridata a Misano accanto ai piloti ufficiali Tatsuki Suzuki e Niccolò Antonelli.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy