Moto3 Jerez Prove 3: Jorge Martin chiude in testa, 2° Di Giannantonio

Moto3 Jerez Prove 3: Jorge Martin chiude in testa, 2° Di Giannantonio

La coppia del team di Fausto Gresini monopolizza la testa della classifica, con lo spagnolo a precedere l’italiano. Terzo Canet seguito da Antonelli.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

L’ultima sessione di prove libere che precede le qualifiche si chiude con Jorge Martin in testa: il leader iridato ha realizzato il miglior tempo assoluto finora, precedendo il compagno di squadra Fabio Di Giannantonio (scivolato a fine turno), Aron Canet e Niccolò Antonelli, il migliore nella prima giornata. I tempi sono come sempre molto ravvicinati, fatto che lascia supporre ad una qualifica tutt’altro che scontata, che prenderà il via alle 12.35 sul tracciato andaluso.

La pioggia è arrivata nel corso della notte, ma non sembra minacciare la giornata odierna. Scatta subito molto forte Di Giannantonio, immediatamente in testa davanti a Sasaki e Bastianini, ma non è da meno il suo compagno di squadra Martin, che poco dopo lo sopravanza. I tempi comunque a metà turno sono quasi per tutti più alti rispetto alla giornata di venerdì, eccezion fatta per Sasaki, Binder e Lopez, ma dovremo aspettare gli ultimi minuti per vedere l’inversione di tendenza. Il pilota sudafricano è protagonista di una caduta ad alta velocità alla curva 8, dalla quale per fortuna si rialza senza conseguenze.

Ultimi minuti intensi per quanto riguarda la terza sessione di prove libere, compresa anche una caduta di Di Giannantonio alla curva 13, senza conseguenze ma che non gli permette l’assalto finale alle prime posizioni. In ogni caso è un dominio del duo Del Conca Gresini, con Jorge Martin in testa, mentre terzo è Aron Canet a precedere Niccolò Antonelli e John McPhee, all’ultimo risalito in top ten. Sesta piazza per Gabriel Rodrigo, che ha preceduto Enea Bastianini e Jakub Kornfeil, mentre chiudono la lista dei primi dieci Lorenzo Dalla Porta ed il rookie Makar Yurchenko.

Questi i piazzamenti degli altri piloti italiani: Marco Bezzecchi è 11°, Tony Arbolino è 13°, Dennis Foggia è 19° davanti ad Andrea Migno, Nicolò Bulega è 28°.

La classifica

Cattura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy