Moto3 Jerez Prove 2 Splende il sole, Joan Mir detta legge

Moto3 Jerez Prove 2 Splende il sole, Joan Mir detta legge

Joan Mir comanda le seconde libere del Mondiale Moto3 a Jerez de la Frontera davanti al nostro Romano Fenati, tante cadute.

Il sole torna a far capolino a Jerez de la Frontera offrendo una seconda sessione di prove libere della classe Moto3 decisamente più attendibile per quanto concerne la graduatoria dei tempi. Con un finale “da qualifica” testimoniato da riferimenti cronometrici in progressivo miglioramento, il capo-classifica di campionato Joan Mir in 1’49″564 si è preso la soddisfazione di stampare il best lap di giornata a precedere di una manciata di decimi Romano Fenati, secondo e reduce dalla spettacolare vittoria di Austin. Tra i primi a prendere il via della pista insieme al compagno di squadra Livio Loi, il Rookie of the Year del Mondiale Moto3 2016 con la Honda NSF250RW #36 del Leopard Racing ha percorso giri su giri riuscendo, proprio allo scadere, ad assicurarsi il miglior tempo in risposta all’1’49″785 del nostro Fenati (Honda Team Marinelli Rivacold Snipers).

Mir e Fenati sono stati gli unici ad infrangere il muro dell’1’50” a precedere John McPhee, finito a terra alla curva 13 intitolata a Jorge Lorenzo, ma non l’unico: oltre allo scozzese del British Talent Team, medesima sventura è occorsa ad Andrea Migno (al suo giro d’ingresso in pista) e nel finale all’altro alfiere Sky-VR46 Nicolò Bulega. A terra alla ‘Expo 92’ invece Philipp Oettl mentre Tony Arbolino, strepitoso 6° sul tracciato dove vinse Gara 2 del CEV Moto3 2016 sempre con una Honda della Sic 58 Squadra Corse di Paolo Simoncelli, suo malgrado è incappato in una rovinosa caduta alla velocissima piega della curva Pons. Per il pilota di Garbagnate nessuna conseguenza fisica ed il premio del 6° crono tra Darryn Binder (4° con la KTM del World Wide Race), Livio Loi (Honda Leopard, 5°), seguito da Niccolò Antonelli (KTM Ajo, 7°) e da Jakub Kornfeil, ottavo con la Mahindra vestita con i colori Peugeot condotta in cima al monitor dei tempi stamane nella FP1 bagnata dalla pioggia.

Per quanto concerne gli altri italiani, buona progressione del Campione CEV Moto3 in carica Lorenzo Dalla Porta che porta la Mahindra Aspar nella top-10, decimo a precedere nell’ordine Canet, Martin, Fabio Di Giannantonio (13°), Enea Bastianini (15°), complici le loro scivolate Nicolò Bulega e Andrea Migno chiudono rispettivamente con il 19° e 29° tempo mentre Marco Bezzecchi e Manuel Pagliani, con le Mahindra CIP Moto, figurano 26° e 28°.

Moto3™ World Championship 2017
Circuito de Jerez
Classifica Prove Libere 2

01- Joan Mir – Leopard Racing – Honda NSF250RW – 1’49.564
02- Romano Fenati – Marinelli Rivacold Snipers – Honda NSF250RW – + 0.221
03- John McPhee – British Talent Team – Honda NSF250RW – + 0.834
04- Darryn Binder – Platinum Bay Real Estate – KTM RC 250 GP – + 1.002
05- Livio Loi – Leopard Racing – Honda NSF250RW – + 1.010
06- Tony Arbolino – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 1.128
07- Niccolò Antonelli – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 1.400
08- Jakub Kornfeil – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-17 – + 1.469
09- Marcos Ramirez – Platinum Bay Real Estate – KTM RC 250 GP – + 1.716
10- Lorenzo Dalla Porta – Mahindra Northgate Aspar – Mahindra MGP3O – + 1.926
11- Aron Canet – Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 2.020
12- Jorge Martin – Del Conca Gresini Moto3 – Honda NSF250RW – + 2.161
13- Fabio Di Giannantonio – Del Conca Gresini Moto3 – Honda NSF250RW – + 2.223
14- Tatsuki Suzuki – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 2.282
15- Enea Bastianini – Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 2.368
16- Juanfran Guevara – RBA BOÉ Racing Team – KTM RC 250 GP – + 2.369
17- Philipp Öttl – Südmetall Schedl GP Racing – KTM RC 250 GP – + 2.390
18- Jules Danilo – Marinelli Rivacold Snipers – Honda NSF250RW – + 2.560
19- Nicolò Bulega – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 2.590
20- Gabriel Rodrigo – RBA BOÉ Racing Team – KTM RC 250 GP – + 2.658
21- Adam Norrodin – SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 2.692
22- Bo Bendsneyder – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 2.700
23- Vicente Perez – Reale Avintia Academy – KTM RC 250 GP – + 2.809
24- Albert Arenas – Mahindra Northgate Aspar – Mahindra MGP3O – + 2.975
25- Ayumu Sasaki – SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 2.996
26- Marco Bezzecchi – CIP – Mahindra MGP3O – + 3.188
27- Raul Fernandez – Mahindra MRW Aspar Team – Mahindra MGP3O – + 3.234
28- Manuel Pagliani – CIP – Mahindra MGP3O – + 3.564
29- Andrea Migno – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 3.757
30- Kaito Toba – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 3.834
31- Maria Herrera – AGR Team – KTM RC 250 GP – + 3.976
32- Nakarin Atiratphuvapat – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 4.213
33- Patrik Pulkkinen – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-17 – + 5.087

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy