Moto3: infortunio alla mano sinistra per Fabio Spiranelli

Moto3: infortunio alla mano sinistra per Fabio Spiranelli

Tra i piloti caduti nel corso delle qualifiche del Sachsenring, Fabio Spiranelli si frattura la mano sinistra.

Le qualifiche Moto3, svoltesi sabato scorso al Sachsenring, sono state condizionate da varie cadute: tutto questo è dovuto ad un problema tecnico alla Mahindra di Danny Webb registratosi all’inizio del turno, seminando olio in pista tra le curve 4 e 6. Tra i piloti scivolati sulla macchia d’olio (segnalata in ritardo e che ha comportato l’esposizione della bandiera rossa) contiamo uno dei nostri rookie, Fabio Spiranelli.

Alla sua prima stagione iridata in sella alla Mahindra MGP3O del team CIP-Unicom Starker, il giovane pilota di Lodi in seguito alla caduta ha riportato la frattura di un metacarpo della mano sinistra, cosa che gli ha impedito di prendere parte alla gara di domenica.

Spiranelli dovrà sottoporsi ad un intervento per sistemare la lesione, ma la sua speranza è di poter prendere parte al Gran Premio d’Austria, in programma dal 12 al 14 agosto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy