Moto3: Darryn Binder passa al team CIP nel 2019

Moto3: Darryn Binder passa al team CIP nel 2019

Darryn Binder sarà nuovamente attivo in Moto3 l’anno prossimo, ma cambia squadra: sarà con CIP accanto a Tom Booth-Amos.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Darryn Binder rimarrà anche l’anno prossimo nella categoria minore del Motomondiale e disputerà il 2019 sempre in sella ad una KTM, ma stavolta sarà quella del team CIP – Green Power. Arriva oggi la conferma per il pilota sudafricano, da quattro stagioni in Moto3 ed al primo piazzamento sul podio in Giappone, che affiancherà l’esordiente britannico Tom Booth-Amos.

“Sono molto contento di aver raggiunto questo accordo” ha dichiarato Darryn Binder, in uscita da Red Bull KTM Ajo. “Dopo una stagione difficile, ho voglia di arrivare a competere con i ragazzi di testa e darò tutto per riuscirci. Ringrazio Alain, CIP – Green Power e tutti gli sponsor per il supporto anche nel 2019.”

“Darryn è un pilota promettente” ha aggiunto il proprietario della squadra Alain Bronec, che conferma così la sua line-up di piloti per la prossima stagione, “e siamo molto contenti di averlo con noi per la prossima stagione. Ha già una buona esperienza in sella ad una KTM e ha talento: siamo sicuri che sarà uno dei piloti da tenere d’occhio l’anno prossimo.”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy