Moto3 Austria, Qualifiche: La prima pole position di Marco Bezzecchi, 2° un eroico Martín

Moto3 Austria, Qualifiche: La prima pole position di Marco Bezzecchi, 2° un eroico Martín

Marco Bezzecchi scatterà davanti a tutti per la prima volta nella sua carriera mondiale. Menzione per Jorge Martín, secondo una settimana dopo l’infortunio.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Un turno di qualifiche spumeggiante soprattutto nel finale, quando la pista ormai quasi asciutta e le gomme slick danno il via all’assalto alla pole position: Marco Bezzecchi e Jorge Martín sono i protagonisti in particolare negli attimi finali, contendendosi la prima casella in griglia fino alla bandiera a scacchi. L’attuale leader iridato riesce ad assicurarsi la prima pole position mondiale in carriera, ma lo spagnolo è da applausi, visto che è a soli 78 millesimi a meno di una settimana dall’operazione al polso fratturato. Per prima volta in prima fila c’è Albert Arenas, in top ten anche Tony Arbolino ed Enea Bastianini. Alle 11.00 di domenica avremo una gara da non perdere.

Non piove, ma la pista è ancora abbastanza bagnata per pioggia caduta nuovamente prima dell’inizio del turno: comincia così la sessione di qualifiche per i piloti Moto3, tutti in pista fin da subito per approfittare al massimo del turno. Registriamo subito una prima caduta, quella di McPhee (che finirà a terra una seconda volta negli ultimi minuti), seguita poco dopo da quella di Rodrigo, mentre in testa ci si scambiano spesso le posizioni di vertice, dando subito il via ad un grande duello per conquistare la pole position. Da segnalare una scivolata per Bezzecchi, uno dei battaglieri protagonisti di queste qualifiche fin dai primi minuti, in grado però di ripartire subito e riportare la moto al box, ma cade anche Pérez, senza conseguenze.

La pista però si sta asciugando e negli ultimi minuti i piloti escono con le slick, cambiando radicalmente la classifica: è testa a testa soprattutto tra Marco Bezzecchi e Jorge Martín, i due principali rivali in ottica iridata, con il pilota PrüstelGP che riesce alla fine a conquistare la pole per soli 78 millesimi sullo spagnolo, mentre completa la prima fila Albert Arenas davanti a Tony Arbolino, Gabriel Rodrigo e Marcos Ramírez. Philipp Öttl scatta dall’ottava casella in griglia, seguito da Enea Bastianini e Adam Norrodin, mentre questi sono i piazzamenti degli altri italiani: Lorenzo Dalla Porta è 11°, Niccolò Antonelli è 14° davanti a Dennis Foggia e Fabio Di Giannantonio, Andrea Migno è 19°, Stefano Nepa è 21° davanti a Nicolò Bulega.

La classifica

Cattura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy