Moto3 Austria Qualifiche: Joan Mir poleman a sorpresa

Moto3 Austria Qualifiche: Joan Mir poleman a sorpresa

Nel finale Joan Mir beffa Brad Binder nella caccia alla pole, in prima fila Enea Bastianini, in seconda Francesco Bagnaia, in terza Nicolò Bulega e Fabio Di Giannantonio.

Qualifiche piuttosto combattute per quanto riguarda la Moto3: alla fine la pole position è del giovane esordiente Joan Mir, che nonostante una caduta a fine turno riesce a mantenersi davanti a tutti. Accanto a lui in prima fila scattano il leader iridato Brad Binder ed il nostro Enea Bastianini, ma contiamo in top ten anche Francesco Bagnaia (sesto), Nicolò Bulega (settimo) e Fabio Di Giannantonio (nono).

Comincia male la sessione di qualifica per Andrea Migno, nei primi minuti fermo ai box per un problema tecnico alla sua KTM. Molto veloce da subito Binder, che si trascina anche il compagno di squadra Bendsneyder, ma da non sottovalutare Bastianini e Mir, che si mantengono vicino ai ragazzi di Aki Ajo. Il rookie del team Leopard in particolare sembra in grado di dare del filo da torcere al leader iridato, prima di incappare in una caduta alla Rauch a pochi minuti dalla fine.

La battaglia continua fino alla bandiera a scacchi, ma nessuno riesce a scalzare il rookie Joan Mir, alla sua prima pole position in carriera. Brad Binder chiude secondo davanti al nostro Enea Bastianini, mentre troviamo in quarta posizione un altro esordiente, Aron Canet, che precede Fabio Quartararo e Francesco Bagnaia, che recupera molte posizioni alla fine. Scatta dalla settima casella in griglia Nicolò Bulega, davanti a Philipp Öttl, Fabio Di Giannantonio e Bo Bendsneyder.

Queste le posizioni degli altri italiani: Romano Fenati chiude undicesimo, Niccolò Antonelli tredicesimo, Andrea Locatelli sedicesimo, Marco Bezzecchi è ventesimo davanti a Andrea Migno, Stefano Manzi è ventitreesimo, Stefano Valtulini è trentesimo, mentre Fabio Spiranelli e Lorenzo Petrarca chiudono la classifica.

Moto3™ World Championship 2016
Red Bull Ring
Classifica Qualifiche

01- Joan Mir – Leopard Racing – KTM RC 250 GP – 1’36.228
02- Brad Binder – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.107
03- Enea Bastianini – Gresini Racing Moto3 – Honda NSF250RW – + 0.372
04- Aron Canet – Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.433
05- Fabio Quartararo – Leopard Racing – KTM RC 250 GP – + 0.465
06- Francesco Bagnaia – Pull & Bear Aspar Mahindra Team – Mahindra MGP3O – + 0.615
07- Nicolò Bulega – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 0.691
08- Philipp Öttl – Schedl GP Racing – KTM RC 250 GP – + 0.701
09- Fabio Di Giannantonio – Gresini Racing Moto3 – Honda NSF250RW – + 0.722
10- Bo Bendsneyder – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.737
11- Romano Fenati – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 0.765
12- Jules Danilo – Ongetta Rivacold – Honda NSF250RW – + 0.931
13- Niccolò Antonelli – Ongetta Rivacold – Honda NSF250RW – + 0.975
14- Jorge Martin – Pull & Bear Aspar Mahindra Team – Mahindra MGP3O – + 0.981
15- Juanfran Guevara – RBA Racing Team – KTM RC 250 GP – + 0.989
16- Andrea Locatelli – Leopard Racing – KTM RC 250 GP – + 0.996
17- Darryn Binder – Platinum Bay Real Estate – Mahindra MGP3O – + 1.005
18- Jorge Navarro – Team Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 1.009
19- Gabriel Rodrigo – RBA Racing Team – KTM RC 250 GP – + 1.024
20- Marco Bezzecchi – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 1.052
21- Andrea Migno – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 1.080
22- Livio Loi – RW Racing GP – Honda NSF250RW – + 1.234
23- Stefano Manzi – Mahindra Racing – Mahindra MGP3O – + 1.310
24- Albert Arenas – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-16 – + 1.361
25- Jakub Kornfeil – Drive M7 SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 1.391
26- Hiroki Ono – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 1.416
27- Adam Norrodin – Drive M7 SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 1.580
28- Khairul Idham Pawi – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 1.584
29- John McPhee – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-16 – + 1.646
30- Stefano Valtulini – 3570 Team Italia – Mahindra MGP3O – + 1.847
31- Maria Herrera – MH6 Team – KTM RC 250 GP – + 2.022
32- Marcos Ramirez – Platinum Bay Real Estate – Mahindra MGP3O – + 2.119
33- Tatsuki Suzuki – CIP Unicom Starker – Mahindra MGP3O – + 2.167
34- Fabio Spiranelli – CIP Unicom Starker – Mahindra MGP3O – + 2.227
35- Lorenzo Petrarca – 3570 Team Italia – Mahindra MGP3O – + 3.103

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy