Moto3 Austria Prove 3 Enea Bastianini il più veloce

Moto3 Austria Prove 3 Enea Bastianini il più veloce

Chi si rivede! Enea Bastianini allo scadere delle FP3 stampa il miglior tempo davanti a Joan Mir: alle 12:35 assalto alla pole da parte del ‘Bestia’?

Condizioni meteorologiche ottimali hanno accolto i giovani talenti under-28 della classe Moto3 nel corso della conclusiva sessione di prove libere disputatasi al Red Bull Ring di Spielberg con il ritorno di Enea Bastianini nelle posizioni che contano. Con un plotone di ben 25 piloti racchiusi in meno di 1″ (!), il riminese in 1’36″829 si è assicurato il miglior tempo proprio allo scadere, festeggiando il tutto con un’impennata… liberatoria in sella alla Honda NSF250RW #33 del Monlau Competición di Emilio Alzamora. Un gran bel giro per ‘Bestia‘, dal futuro in Leopard dove sostituirà l’attuale capo-classifica di campionato Joan Mir, secondo in questa sessione ad una manciata di millesimi (21) dall’italiano, ma con altre due tornate sotto l’1’37” (un mostruoso 1’36″381 a cui ha fatto seguire il tempo di 1’36″984) cancellate per aver superato i limiti della pista e la rinomata linea bianca di delimitazione del nastro d’asfalto.

Il mattatore della stagione 2017 resta così secondo a precedere un trio di KTM formato nell’ordine da Philipp Öttl (3°, Südmetall Schedl GP Racing), il poleman di Brno Gabriel Rodrigo (4°, RBA BOÉ Racing Team) e Bo Bendsneyder (5°, Red Bull KTM Ajo) seguito dal sorprendente Adam Norrodin, addirittura sesto con la Honda del Sepang International Circuit Racing Team. L’Asia nella top-10 è rappresentata anche dall’ex protagonista del CEV Moto3 e Red Bull MotoGP Rookies Cup Kaito Toba, 9° con i colori dell’Honda Team Asia, nel bel mezzo dei nostri Romano Fenati (7° con primo run speso con gomme usate con la Honda del Team Marinelli Rivacold Snipers) e la coppia dello Sky Racing Team VR46 formata da Nicolò Bulega ed Andrea Migno, rispettivamente ottavo e decimo, registrando una scalata al vertice nel finale.

Di poco fuori la top-10 il rientrante Jorge Martin e Aron Canet (il più veloce ieri nelle FP2), benissimo il rookie Jaume Masia addirittura tredicesimo con la KTM RC 250 GP del Platinum Bay Real Estate in sostituzione dell’infortunato Darryn Binder, chiude invece quindicesimo Niccolò Antonelli con Fabio Di Giannantonio ventunesimo, Marco Bezzecchi ventiseiesimo, Tony Arbolino ventisettesimo e Lorenzo Dalla Porta ventottesimo. A proposito degli italiani, da segnalare la caduta senza conseguenze di Manuel Pagliani alla ‘Remus’, sventura analoga occorsa da lì a poco alla ‘Rauch’ da parte del thailandese Nakarin Atiratphuvapat.

Moto3™ World Championship 2017
Red Bull Ring
Classifica Prove Libere 3

01- Enea Bastianini – Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – 1’36.829
02- Joan Mir – Leopard Racing – Honda NSF250RW – + 0.021
03- Philipp Öttl – Südmetall Schedl GP Racing – KTM RC 250 GP – + 0.075
04- Gabriel Rodrigo – RBA BOÉ Racing Team – KTM RC 250 GP – + 0.077
05- Bo Bendsneyder – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.149
06- Adam Norrodin – SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 0.183
07- Romano Fenati – Marinelli Rivacold Snipers – Honda NSF250RW – + 0.186
08- Nicolò Bulega – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 0.300
09- Kaito Toba – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 0.317
10- Andrea Migno – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 0.320
11- Jorge Martin – Del Conca Gresini Moto3 – Honda NSF250RW – + 0.321
12- Aron Canet – Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.363
13- Jaume Masia – Platinum Bay Real Estate – KTM RC 250 GP – + 0.422
14- Jakub Kornfeil – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-17 – + 0.432
15- Niccolò Antonelli – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.484
16- Tatsuki Suzuki – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 0.503
17- Livio Loi – Leopard Racing – Honda NSF250RW – + 0.524
18- Marcos Ramirez – Platinum Bay Real Estate – KTM RC 250 GP – + 0.543
19- Juanfran Guevara – RBA BOÉ Racing Team – KTM RC 250 GP – + 0.600
20- Ayumu Sasaki – SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 0.638
21- Fabio Di Giannantonio – Del Conca Gresini Moto3 – Honda NSF250RW – + 0.705
22- Albert Arenas – Aspar Mahindra Moto3 – Mahindra MGP3O – + 0.807
23- Maria Herrera – AGR Team – KTM RC 250 GP – + 0.916
24- John McPhee – British Talent Team – Honda NSF250RW – + 0.919
25- Jules Danilo – Marinelli Rivacold Snipers – Honda NSF250RW – + 1.033
26- Marco Bezzecchi – CIP – Mahindra MGP3O – + 1.133
27- Tony Arbolino – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 1.269
28- Lorenzo Dalla Porta – Aspar Mahindra Moto3 – Mahindra MGP3O – + 1.349
29- Nakarin Atiratphuvapat – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 1.498
30- Manuel Pagliani – CIP – Mahindra MGP3O – + 1.932
31- Maximilian Kofler – Motorsport Kofler E.U. – KTM RC 250 GP – + 2.013
32- Patrik Pulkkinen – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-17 – + 2.185
33- Gabriel Martinez – MotoMex Team Moto3 – KTM RC 250 GP – + 2.688

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy