Moto3 Austria Prove 1 Davanti a tutti il solito Joan Mir

Moto3 Austria Prove 1 Davanti a tutti il solito Joan Mir

Sul tracciato della prima vittoria mondiale, Joan Mir comanda le FP1: al Red Bull Ring tutti nuovamente a caccia del capo-classifica di campionato…

Nuvoloni minacciosi all’orizzonte, ma la minaccia-pioggia è stata scongiurata in un’inaugurale sessione di prove libere della classe Moto3 al Red Bull Ring che ha riproposto in cima al monitor dei tempi il capo-classifica di campionato Joan Mir. Sul tracciato dove lo scorso anno si assicurò la prima vittoria in carriera nel Motomondiale, il mattatore della stagione 2017 in 1’37″549 ha condotto la Honda NSF250RW #36 del Leopard Racing in cima al monitor dei tempi, il tutto nonostante un’escursione fuori-pista che non ha inficiato il suo superlativo rendimento (run sull’1’38” basso) nel corso delle FP1. Il Rookie of the Year del Mondiale Moto3 2016 ribadisce pertanto il suo “stato di grazia” tenendo testa ad Aron Canet (2° con Honda Monlau a poco meno di 4/10) e Marcos Ramirez (uomo-mercato, miglior KTM con i colori Platinum Bay Real Estate e 3° in graduatoria), mentre Romano Fenati vive una sessione tra alti e bassi conclusasi con il diciottesimo tempo.

Se l’ascolano ha tutto il potenziale per recuperare posizioni in classifica sin dalle FP2 in programma a partire dalle 13:10, nelle posizioni che contano delle prime libere si rivede Bo Bendsneyder (4° con Red Bull KTM Ajo) ed il nostro Enea Bastianini, a tratti in testa, quinto all’esposizione della bandiera a scacchi su Honda Monlau e sul tracciato dove nel GP 2016 spezzo l’egemonia KTM di testa. Buon rientro per Jorge Martin che stampa il 7° tempo, bene anche Fabio Di Giannantonio (9°) a precedere Nicolò Bulega (10°) mentre Marco Bezzecchi con il tredicesimo crono si conferma “baluardo Mahindra” con i colori CIP Moto sul tracciato dove corse da wild card nella passata stagione.

Debutto al Red Bull Ring invece per Tony Arbolino con il quattordicesimo tempo, Niccolò Antonelli è diciassettesimo, chiude ventisettesimo Andrea Migno a precedere Manuel Pagliani e Lorenzo Dalla Porta, entrambi alla prima presa di contatto sui saliscendi della Stiria. Debutto assoluto nel Motomondiale invece per Jaume Masia, ventiquattresimo da sostituto dell’infortunato Darryn Binder con la seconda KTM del WorldWideRace, lavorando per tutto il turno “di squadra” con l’amico ed oggi compagno di squadra Marcos Ramirez.

Moto3™ World Championship 2017
Red Bull Ring
Classifica Prove Libere 1

01- Joan Mir – Leopard Racing – Honda NSF250RW – 1’37.549
02- Aron Canet – Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.354
03- Marcos Ramirez – Platinum Bay Real Estate – KTM RC 250 GP – + 0.464
04- Enea Bastianini – Estrella Galicia 0,0 – Honda NSF250RW – + 0.671
05- Bo Bendsneyder – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 0.724
06- Jules Danilo – Marinelli Rivacold Snipers – Honda NSF250RW – + 0.765
07- John McPhee – British Talent Team – Honda NSF250RW – + 0.847
08- Fabio Di Giannantonio – Del Conca Gresini Moto3 – Honda NSF250RW – + 0.849
09- Nicolò Bulega – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 0.924
10- Gabriel Rodrigo – RBA BOÉ Racing Team – KTM RC 250 GP – + 0.937
11- Livio Loi – Leopard Racing – Honda NSF250RW – + 0.954
12- Marco Bezzecchi – CIP – Mahindra MGP3O – + 1.099
13- Tony Arbolino – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 1.176
14- Jorge Martin – Del Conca Gresini Moto3 – Honda NSF250RW – + 1.177
15- Nakarin Atiratphuvapat – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 1.209
16- Albert Arenas – Aspar Mahindra Moto3 – Mahindra MGP3O – + 1.254
17- Niccolò Antonelli – Red Bull KTM Ajo – KTM RC 250 GP – + 1.305
18- Romano Fenati – Marinelli Rivacold Snipers – Honda NSF250RW – + 1.330
19- Jakub Kornfeil – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-17 – + 1.359
20- Adam Norrodin – SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 1.365
21- Philipp Öttl – Südmetall Schedl GP Racing – KTM RC 250 GP – + 1.464
22- Ayumu Sasaki – SIC Racing Team – Honda NSF250RW – + 1.492
23- Tatsuki Suzuki – Sic 58 Squadra Corse – Honda NSF250RW – + 1.518
24- Jaume Masia – Platinum Bay Real Estate – KTM RC 250 GP – + 1.635
25- Juanfran Guevara – RBA BOÉ Racing Team – KTM RC 250 GP – + 1.719
26- Kaito Toba – Honda Team Asia – Honda NSF250RW – + 2.046
27- Andrea Migno – Sky Racing Team VR46 – KTM RC 250 GP – + 2.092
28- Manuel Pagliani – CIP – Mahindra MGP3O – + 2.094
29- Lorenzo Dalla Porta – Aspar Mahindra Moto3 – Mahindra MGP3O – + 2.336
30- Maria Herrera – AGR Team – KTM RC 250 GP – + 2.423
31- Gabriel Martinez – MotoMex Team Moto3 – KTM RC 250 GP – + 3.199
32- Patrik Pulkkinen – Peugeot MC SaxoPrint – Peugeot GP3-17 – + 3.274
33- Maximilian Kofler – Motorsport Kofler E.U. – KTM RC 250 GP – + 3.779

Moto3, KTM quale futuro?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy