Moto3 Argentina Prove 1 Joan Mir al top

Moto3 Argentina Prove 1 Joan Mir al top

Il vincitore di Losail Joan Mir è subito il più veloce nella prima sessione di prove libere davanti all’idolo di casa Gabriel Rodrigo e Nicolò Bulega.

Prima sessione di prove libere che porta il nome di Joan Mir: il pilota spagnolo, recente vincitore nella prima tappa iridata a Losail, mette il turbo da subito portandosi a casa il primo turno di libere in Argentina. Seconda posizione per il convalescente Gabriel Rodrigo, nonché pilota di casa, mentre è terzo Nicolò Bulega. Top ten anche per Romano Fenati (quinto), Enea Bastianini (settimo) e Andrea Migno (ottavo).

Una pista come sempre un po’ sporca ed un forte vento, oltre ad un cielo nuvoloso, accolgono i giovanissimi piloti Moto3 chiamati come sempre ad inaugurare i weekend di gara. Ad inizio sessione le prime posizioni in classifica mostrano una prevalenza spagnola ed italiana, con Mir e Guevara contrapposti a Fenati, Di Giannantonio e Bastianini, tra i quali si inseriscono anche Loi e McPhee. In rilievo soprattutto la presenza in pista anche di Gabriel Rodrigo, tornato per affrontare la gara di casa dopo l’infortunio alla spalla destra rimediato nel corso delle prime prove libere a Losail e che nel corso del turno riesce a migliorarsi costantemente portandosi a ridosso dei primi. Ad un quarto d’ora dalla fine Andrea Migno, rientrato in top-5, si ferma alla curva 13 per un inconveniente: fortunatamente questo verrà risolto in tempo per permettere all’italiano di disputare gli ultimi minuti.

Parte davvero forte Joan Mir, che grazie ad un 1:51.559 conquista a metà turno la testa della classifica, matenendola fino alla bandiera a scacchi. Secondo è il pilota di casa Gabriel Rodrigo, che proprio negli ultimi secondi si inserisce in seconda posizione davanti a Nicolò Bulega, Juanfran Guevara e Romano Fenati. Sesta piazza per Livio Loi, che precede il duo italiano Enea Bastianini e Andrea Migno. Chiudono la top ten Aron Canet e John McPhee, mentre questi sono i piazzamenti degli altri italiani: Niccolò Antonelli è dodicesimo, Fabio Di Giannantonio è diciannovesimo, Lorenzo Dalla Porta è ventiduesimo davanti al rookie Marco Bezzecchi, mentre gli altri nostri esordienti Tony Arbolino e Manuel Pagliani sono rispettivamente ventisettesimo e ventottesimo. Non ha preso parte alle prime libere Jules Danilo, bloccato ai box da una gastroenterite.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy