Moto3 Argentina Prove 1: Enea Bastianini il più veloce

Moto3 Argentina Prove 1: Enea Bastianini il più veloce

Di Enea Bastianini il miglior tempo nella FP1 Moto3 in Argentina, nella top 10 anche Andrea Locatelli e Romano Fenati.

Si comincia a fare sul serio sul tracciato argentino di Termas de Río Hondo, teatro del secondo appuntamento mondiale. La prima categoria a scendere in pista è come sempre la Moto3, che affronta un circuito non in perfette condizioni (si parla di pista piuttosto sporca), sotto un cielo parzialmente nuvoloso, con temperature tra i 25 ed i 28° C e pochissimo vento. In evidenza il nostro Enea Bastianini, che ottiene il miglior tempo della sessione davanti a Livio Loi e Brad Binder, ma contiamo anche Andrea Locatelli e Romano Fenati in top ten.

Tutti i piloti si presentano da subito in pista, ma possiamo dire che i tempi rimarranno sempre piuttosto distanti rispetto alle FP1 della passata stagione (miglior tempo di Antonelli in 1:51.523) a causa come detto anche di condizioni della pista non perfette. Si fanno vedere fin dai primi minuti gli italiani Bastianini, Antonelli e Locatelli che per svariati minuti monopolizzano le prime posizioni, nelle quali poi si faranno vedere anche Binder e Loi. Negli ultimi minuti del turno avremo anche un exploit dell’unica ragazza in pista, Maria Herrera, risalita in top ten. Pochi i cambiamenti significativi nel corso del turno, così come alla bandiera a scacchi.

Enea Bastianini chiude con il miglior tempo in 1:52.467, precedendo Livio Loi e Brad Binder. Segue Jorge Navarro, davanti ad Andrea Locatelli quinto, poi abbiamo il rookie Aron Canet che precede Maria Herrera e Romano Fenati. Chiudono la top ten l’esordiente Bo Bendsneyder e Fabio Quartararo, mentre Niccolò Antonelli finisce undicesimo. Per quanto riguarda gli altri italiani, Francesco Bagnaia è sedicesimo davanti a Niccolò Bulega, Fabio Di Giannantonio è ventitreesimo, Andrea Migno ventiseiesimo, mentre a chiudere la classifica troviamo Fabio Spiranelli, Lorenzo Petrarca e Stefano Valtulini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy