Moto2/Moto3: la pioggia blocca la prima giornata di test a Valencia

Moto2/Moto3: la pioggia blocca la prima giornata di test a Valencia

Poca attività in pista in questo primo giorno di prove ufficiali per Moto2 e Moto3 sul circuito Ricardo Tormo, con il maltempo che ha tenuto fermi quasi tutti i piloti ai box.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Si chiude sostanzialmente una prima giornata buttata per le categorie Moto2 e Moto3, che in questo inizio di test ufficiali a Valencia hanno dovuto fare i conti con il maltempo, che ha sostanzialmente tenuto fermi quasi tutti i piloti ai box. I test continueranno anche mercoledì e giovedì, sperando in un sostanziale miglioramento delle condizioni meteo.

Il ‘quasi’ sta a indicare che qualcuno ha comunque voluto realizzare qualche giro su pista bagnata. Per la categoria intermedia, Dominique Aegerter è stato l’unico ad abbandonare i box in sella alla KTM del team Kiefer Racing nella seconda e terza sessione odierne, stampando inizialmente un miglior crono di 1:55.938 in 12 giri completati, portandolo poi a 1:51.344 nei 14 giri realizzati nel terzo turno.

Tre invece i ‘temerari’ della categoria minore del Motomondiale che hanno girato oggi: Fabio Di Giannantonio (Del Conca Gresini), Philip Öttl (Sudmetal Schedl GP Racing) e Tatsuki Suzuki (Sic58 Squadra Corse) hanno completato rispettivamente 10, 11 e 7 giri. Miglior tempo dell’italiano in 1:53.805, seguito dal tedesco in 1:56.930 e dal giapponese, autore di un 1:58.441 . Nell’ultima sessione odierna solo il pilota di Fausto Gresini si è fatto vedere in pista, fermando il cronometro su un 1:48.384 (21 i giri realizzati).

Il programma dei test

Horario-ValenciaTest-Moto2-y-Moto3-febrero-2018

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy