Moto2, Valencia: Vittoria di forza di Miguel Oliveira

Moto2, Valencia: Vittoria di forza di Miguel Oliveira

Miguel Oliveira vince l’ultima gara Moto2 a Valencia, chiudendo con ampio margine davanti a Iker Lecuona e ad Alex Marquez, 14° Bagnaia dopo un contatto al via.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

Si chiude con un’altra splendida vittoria l’esperienza in Moto2 per Miguel Oliveira: il vice-campione del mondo in carica trionfa sul Circuito Ricardo Tormo, praticamente senza rivali fino all’impennata con cui taglia la linea del traguardo. Seconda piazza per il valenciano Iker Lecuona, che chiude nel migliore dei modi una stagione in costante crescita, mentre è terzo Alex Marquez, di ritorno sul podio nonostante una caduta quando si trovava al comando.

Gara dichiarata bagnata, ma c’è un primo problema in griglia: Quartararo accusa qualche problema alla moto e si ritrova a partire dalla pit lane. Scattano al meglio Vierge, seguito da Oliveira, Pasini, Marquez, Binder (che però abbandonerà per caduta pochi giri dopo) e Schrötter, mentre si chiude subito la gara del poleman Marini, a terra alla seconda curva, ma registriamo sempre nello stesso punto anche un incidente per Mir, che tocca Bagnaia (facendogli perdere parecchie posizioni) e travolge Baldassarri, oltre a costringere ad un lungo altri piloti che seguivano.

Tante, tantissime le cadute in queste condizioni: si chiude anzitempo, tra gli altri, anche la gara di Marcon, all’esordio iridato in quest’ultima tappa del 2018, ma non va meglio a Vierge, terzo e scivolato a metà gara. Colpo di scena in testa a 10 giri dalla fine: Marquez, al comando per molti giri, cade lasciando la prima piazza a Oliveira, ma riesce immediatamente a rientrare in terza posizione. Sfortunato invece Tuuli, che viaggiava in quinta piazza (sarebbe stato il suo miglior risultato stagionale) prima di cadere, costretto al ritiro.

Davanti a tanti suoi tifosi accorsi per festeggiarlo, Miguel Oliveira si regala una nuova vittoria alla sua ultima gara in Moto2, precedendo con ampio margine il pilota valenciano Iker Lecuona e Alex Marquez, con Mattia Pasini ai piedi del podio. Remy Gardner è quinto, a precedere Fabio Quartararo (da sottolineare la sua rimonta dalla pit lane) e Marcel Schrötter. Chiudono la top ten Augusto Fernández, Andrea Locatelli e Simone Corsi, mentre il Campione del Mondo Francesco Bagnaia chiude in 14° piazza. Taglia il traguardo anche Federico Fuligni, che chiude la sua esperienza mondiale con il 19° posto.

La classifica

Cattura1

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy