Moto2 UFFICIALE KTM debutterà nel 2017 con Binder e Oliveira

Moto2 UFFICIALE KTM debutterà nel 2017 con Binder e Oliveira

Ufficializzati i programmi sportivi di KTM per il Mondiale Moto2: nel 2017 l’esordio con il team Ajo, piloti Brad Binder e Miguel Oliveira.

Commenta per primo!

Svelata nei giorni scorsi la moto, in data odierna KTM ha svelato i programmi sportivi per la stagione 2017 del Mondiale Moto2. La casa di Matthigofen esordirà nella categoria con due moto (KTM a tutti gli effetti, ma pur sempre da regolamento spinte dal propulsore Honda CBR 600RR…) gestite dall’Ajo Motorsport e condotte dall’attuale capoclassifica del Mondiale Moto3 Brad Binder e dal vice-iridato Moto3 in carica Miguel Oliveira, al ritorno in Red Bull KTM Ajo dopo l’esperienza del 2015.

Già compagni di squadra in Moto3 lo scorso anno, Brad Binder e Miguel Oliveira sono stati i piloti designati per portare all’esordio in gara la KTM Moto2, sviluppata a stretto contatto con la “sorella” WP.

Il team Ajo Motorsport, Campione del Mondo Moto2 2015 con la KALEX (equipaggiata da sospensioni WP) affidata a Johann Zarco, come in Moto3 vestirà i colori Red Bull KTM Ajo. La compagine di Aki Ajo sarà l’unica, per il momento, a poter disporre in esclusiva della KTM Moto2, prima di un’apertura a diversi team clienti già prevista per la stagione 2018.

La KTM Moto2, originariamente denominata WP-KTM, ha già preso parte a diversi test con collaudatori d’eccezione quali Ricky Cardus (nella foto) e Julian Simon. In particolare a Brno ha già viaggiato sui tempi di alcuni piloti KALEX presenti come Takaaki Nakagami e Lorenzo Baldassarri..

FOTOGALLERY La WP-KTM Moto2 per il Mondiale 2017

Moto2 La WP-KTM vuole stravolgere gli equilibri del Mondiale

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy