Moto2 Test Valencia Vola Nakagami, Bagnaia miglior ‘deb’

Moto2 Test Valencia Vola Nakagami, Bagnaia miglior ‘deb’

Takaaki Nakagami sotto la pole del GP 2016 nel Day 1 di Test a Valencia, Francesco Bagnaia 3° assoluto e nuovamente il miglior Rookie. Jorge Navarro KO.

Da Jerez a Valencia, prosegue la marcia di avvicinamento al 2017 per diversi piloti e squadre attesi protagonisti del Mondiale Moto2. L’inaugurale giornata di Test privati al Circuit de la Comunitat Valenciana ha visto nuovamente Takaaki Nakagami (KALEX 2017 dell’IDEMITSU Honda Team Asia) spiccare il miglior riferimento cronometrico a precedere il ‘Rookie of the Year‘ 2016 Xavi Vierge (Tech 3) ed un legittimo pretendente al riconoscimento di miglior esordiente della stagione 2017, quel Francesco ‘Pecco’ Bagnaia dopo Jerez confermatosi ad alti livelli con la KALEX 2016 dello Sky Racing Team VR46 in questa sua seconda uscita pubblica con la Moto2.

NAKAGAMI SOTTO LA POLE 2016 – Abituato a spiccare tempi-a-sensazione nei test invernali, Takaaki Nakagami non si è smentito oggi a Valencia. Prima di un peggioramento delle condizioni climatiche con il forte vento che ha disturbato le attività in pista, il giapponese in forze all’IDEMITSU Honda Team Asia di Tadayuki Okada con la KALEX 2017 e gomma morbida ha fermato i cronometri sull’1’34″761, sotto la pole del GP 2016 di Johann Zarco (1’34″879). Una prestazione notevole da parte del pupillo Honda, ma pur sempre non attendibile al 100 % per le solite ragioni: non sono disponibili i propulsori ufficiali Honda by Externpro, manca il confronto diretto con alcuni dei protagonisti della ‘middle class‘. In compenso Nakagami a pari-condizione è stato più veloce rispetto a Xavi Vierge, sempre convincente con una Tech 3 in costante ascesa, ma anche di Miguel Oliveira con la KTM ufficiale tuttora in fase di ‘work-in-progress‘. Manca invece il confronto prestazionale con la nuova Suter MMX2 affidata al team Intact GP con Sandro Cortese (scivolato) e Marcel Schrotter, i quali non hanno montato i transponder del sistema di cronometraggio.

PECCO BAGNAIA MIGLIOR ROOKIE – Come settimana scorsa a Jerez, la buona notizia è il miglior tempo tra i ‘Rookie’ di Francesco Bagnaia. Alla sua seconda uscita con la KALEX #42 dello Sky Racing Team VR46 (squadra a sua volta al debutto nella categoria), senza l’assillo del cronometro ha stampato un interessante 1’36″024 che lo proietta in terza posizione assoluta davanti a nomi noti della categoria come Miguel Oliveira (KTM), Edgar Pons e altri due ‘Rookie’ quali Fabio Quartararo (Pons KALEX) e l’iridato Moto3 in carica Brad Binder (KTM). ‘Pecco’ sembra trovarsi a meraviglia con la Moto2, mentre concretizza qualche significativo passo avanti Stefano Manzi (1’37″326), in pista con l’unica Speed Up anche il Campione Europeo Supersport 2016 Axel Bassani (1’38″067).

Il giovanissimo Axel Bassani con la Speed Up
Il giovanissimo Axel Bassani con la Speed Up

NAVARRO KO, BRUTTO VOLO ANCHE DI BINDER – L’odierna giornata di attività è stata caratterizzata da due rovinose cadute con sfortunati protagonisti Brad Binder (Red Bull KTM Ajo) e Jorge Navarro (KALEX Gresini). Il primo, finito a terra alla curva 10, ha avvertito del dolore al braccio sinistro, mentre il pilota iberico è caduto al quinto giro di pista in piena curva 8 con conseguente (nuova) lussazione alla spalla destra. Tuttora il nuovo acquisto del team Gresini è all’Ospedale 9 de Octubre di Valencia e ha concluso anzitempo la due-giorni di test valenciani.

Moto2™ World Championship 2017
Test Circuit de la Comunitat Valenciana Ricardo Tormo
Classifica 1° Giorno

01- Takaaki Nakagami – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – 1’34.761 (79 giri)
02- Xavi Vierge – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – 1’35.790 (75 giri)
03- Francesco Bagnaia – Sky Racing Team VR46 – KALEX Moto2 – 1’36.024 (57 giri)
04- Miguel Oliveira – Red Bull KTM Ajo – KTM Moto2 – 1’36.084 (89 giri)
05- Edgar Pons – Paginas Amarillas HP 40 – KALEX Moto2 – 1’36.232 (80 giri)
06- Fabio Quartararo – Paginas Amarillas HP 40 – KALEX Moto2 – 1’36.405 (97 giri)
07- Brad Binder – Red Bull KTM Ajo – KTM Moto2 – 1’36.443 (69 giri)
08- Steven Odendaal – NTS T Pro Project – NTS NH6 – 1’36.486 (91 giri)
09- Remy Gardner – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – 1’36.499 (105 giri)
10- Yonny Hernandez – AGR Team – KALEX Moto2 – 1’36.553 (100 giri)
11- Tetsuta Nagashima – SAG Team – KALEX Moto2 – 1’36.710 (96 giri)
12- Isaac Vinales – SAG Team – KALEX Moto2 – 1’36.730 (62 giri)
13- Khairul Idham Pawi – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – 1’37.265 (88 giri)
14- Stefano Manzi – Sky Racing Team VR46 – KALEX Moto2 – 1’37.326 (74 giri)
15- Jorge Navarro – Federal Oil Gresini Moto2 – KALEX Moto2 – 1’37.379 (4 giri)
16- Taiga – NTS T Pro Project – NTS NH6 – 1’37.567 (108 giri)
17- Axel Bassani – Speed Up Racing – Speed Up SF16 – 1’38.067 (19 giri)

Servizio Fotografico: Paco Diaz Perez

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy