Moto2 Test Jerez: Simone Corsi fa volare la Speed Up

Moto2 Test Jerez: Simone Corsi fa volare la Speed Up

Tornato in sella ad una Speed Up, Simone Corsi fa registrare il miglior tempo nei Test Moto2 a Jerez de la Frontera al di sotto della pole 2015

A Jerez de la Frontera è sempre Grand’Italia in Moto2. Se ieri Lorenzo Baldassarri in 1’42″939 era stato il più veloce in pista, oggi nel corso della conclusiva giornata di Test privati è stato il turno di Simone Corsi. Tornato in sella ad una Speed Up in qualità di portacolori ufficiale della compagine di Luca Boscoscuro, il pilota capitolino con l’1’42″361 ha demolito i precedenti riferimenti registratisi nei due giorni di prove e, aspetto certamente non secondario, è stato in grado di battere la pole 2015 di Tito Rabat (1’42″874), avvicinandosi al primato ufficioso registrato domenica scorsa da Takaaki Nakagami (1’42″016). Una grande prestazione per Corsi, trovatosi a meraviglia con la Speed Up SF16 migliorandosi turno dopo turno riuscendo, nel corso della terza sessione in programma oggi, a stampare questo crono niente male.

Oltre all’ex protagonista del Mondiale 125cc, i Test della ‘middle class’ in Andalusia hanno sorriso anche per Lorenzo Baldassarri, dopo il best lap di ieri confermatosi ad altissimi livelli oggi con il secondo crono in 1’42″620 a completare l’1-2 tricolore. Il portacolori del Forward Racing ha affinato il feeling già ottimale con la KALEX 2016, primo oggi a scendere sotto il muro dell’1’43” avvicinato successivamente dagli alfieri dell’Argiñano & Ginés Racing Team Axel Pons (1’42″638) e Marcel Schrotter (1’42″912).

Lorenzo Baldassarri 2° completa l'1-2 tricolore della Moto2 a Jerez
Lorenzo Baldassarri 2° completa l’1-2 tricolore della Moto2 a Jerez

Per soli 77 millesimi ha mancato questo traguardo Mattia Pasini, con la KALEX dell’Italtrans Racing Team quinto in graduatoria (1’43″077) a precedere Luca Marini (KALEX Forward, 1’44″257) e Federico Fuligni, presente con una Suter MMX2 del Team Ciatti dopo il naufragio del progetto AGP Racing per il Mondiale 2016. Come nella giornata di ieri hanno girato senza i transponder di Crono Jerez Thomas Luthi (Garage Plus Interwetten), Dominique Aegerter e Robin Mulhauser (carXpert Interwetten), Julian Simon e Xavier Simeon (QMMF Racing Team), nuovamente in pista dal 2-4 marzo prossimi per la tre-giorni di Test IRTA ufficiali.

Moto2™ World Championship 2016
Test Circuito de Jerez
Classifica Finale di mercoled’ 24 febbraio *

01- Simone Corsi – Team Speed Up – Speed Up SF15 – 1’42.361
02- Lorenzo Baldassarri – Forward Racing Team – KALEX Moto2 – 1’42.620
03- Axel Pons – AGR Team – KALEX Moto2 – 1’42.638
04- Marcel Schrotter – AGR Team – KALEX Moto2 – 1’42.912
05- Mattia Pasini – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – 1’43.077
06- Luca Marini – Forward Racing Team – KALEX Moto2 – 1’44.257
07- Federico Fuligni – Team Ciatti – Suter MMX2 – 1’46.564

* Senza riferimenti con transponder ufficiali Crono Jerez: Thomas Luthi (Garage Plus Interwetten), Dominique Aegerter e Robin Mulhauser (carXpert Interwetten), Xavier Simeon e Julian Simon (QMMF Racing Team)

Foto Circuito de Jerez – SIC fotografos.com

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy