Moto2 Test Jerez Lorenzo Baldassarri e Stefano Manzi fuori gioco

Moto2 Test Jerez Lorenzo Baldassarri e Stefano Manzi fuori gioco

Due italiani salteranno i Test IRTA: Lorenzo Baldassarri per un’infiammazione al tendine del braccio sinistro, Stefano Manzi per la distorsione del ginocchio sinistro.

di Alessio Piana, @alessiopiana130

Due italiani non sono presenti ai Test IRTA della classe Moto2 in corso di svolgimento a Jerez de la Frontera: Lorenzo Baldassarri (Forward Racing Team) e Stefano Manzi (Sky Racing Team VR46).

Il primo, protagonista nelle precedenti uscite tra Valencia e Jerez (in quest’ultima circostanza siglando il 2° tempo, preceduto dal solo Takaaki Nakagami), non salirà in sella alla KALEX #7 a causa di un’infiammazione al tendine del braccio sinistro. Un’assenza del tutto precauzionale, con l’obiettivo di tornare in azione per gli ultimi Test IRTA pre-campionato a Losail del 17-19 marzo prossimi.

E’ ovvio che io sia dispiaciuto di non poter scendere in pista, ma preferisco andare sul sicuro ed essere cauto qui a Jerez, dove siamo già stati in grado di acquisire dati importanti durante le settimane precedenti“, spiega Baldassarri. “Dopo l’uscita di mercoledì scorso ho iniziato a sentire un fastidio al braccio sinistro; per questo motivo ho deciso di sottopormi ad una risonanza magnetica al mio rientro a casa. Purtroppo il referto del medico ha confermato un’infiammazione al tendine che momentaneamente mi costringe a tenere il braccio a riposo. Fortunatamente non ci sono lesioni però tengo molto a dare al mio corpo il tempo di guarire completamente, in tal modo potrò essere in perfetta forma per la gara di apertura in Qatar“.

Manca all’appello anche Stefano Manzi, a sua volta tenuto precauzionalmente a riposo in seguito alla distorsione del ginocchio sinistro accusata nei primi test 2017 effettuati a Valencia. Il rookie dello Sky Racing Team VR46 sta proseguendo la fisioterapia per esserci ai Test pre-Campionato di Losail, circuito dove non ha mai corso in carriera.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy