Moto2 Tarran Mackenzie in Kiefer Racing al posto di Danny Kent

Moto2 Tarran Mackenzie in Kiefer Racing al posto di Danny Kent

Moto2 Tarran MacKenzie in Kiefer Racing al posto di Danny Kent E’ il campione britannico Supersport in carica

Il team Kiefer Racing tornerà a competere con due piloti nella categoria Moto2 a partire dal Gran Premio di Le Mans, dopo il sorprendente divorzio da Danny Kent avvenuto ad Austin: accanto a Dominique Aegerter infatti la squadra tedesca schiera il giovane Tarran Mackenzie, ventunenne pilota campione in carica nel British Supersport 600 con il team WD-40 Kawasaki.

Figlio d’arte (il padre Niall è stato un protagonista nelle categorie 250cc e 500cc nel Motomondiale, oltre che nella Superbike mondiale e britannica) e fratello del campione in carica nel British Superstock 1000 nonché ex pilota 125cc Taylor, Tarran Mackenzie ha disputato due stagioni nella Red Bull Rookies Cup nel 2012 e nel 2013, ma come detto è campione in carica nel British Supersport 600, campionato nel quale quest’anno, passato alla McAms Yamaha, vanta ben sei successi nelle prime sei gare disputate. A partire dalla prossima settimana il giovane scozzese affronterà un’altra sfida, vale a dire debuttare sulla Suter del Kiefer Racing Team che guiderà fino alla fine della stagione.

“Sono davvero grato per questa possibilità” ha dichiarato Mackenzie, “Non vedo l’ora di cominciare, anche se so che non sarà facile in questo campionato. Darò il massimo per ringraziare Stefan e la squadra per la fiducia che hanno riposto in me. Voglio anche ringraziare il team McAMS Yamaha e Yamaha UK per aver reso possibile la realizzazione di questo mio sogno, ricorderò sempre il tempo passato insieme.”

“Le ultime settimane sono state difficili dopo quanto successo con Danny ad Austin” ha dichiarato Stefan Kiefer, proprietario del team, “Dovevamo trovare un altro pilota e non era facile, ma abbiamo pensato ad un pilota giovane che avesse le caratteristiche necessarie per competere in questo difficile campionato. Siamo contenti di aver trovato questi aspetti in Tarran Mackenzie. Gli daremo tutto il supporto possibile affinché si adatti velocemente alla Moto2.”  

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy