Moto2 Silverstone, Prove 2: Alex Marquez in testa prima della pioggia, 2° Marini

Moto2 Silverstone, Prove 2: Alex Marquez in testa prima della pioggia, 2° Marini

Alex Marquez, Luca Marini e Dominique Aegerter riescono a conquistare le prime tre posizioni in classifica poco prima dell’acquazzone. Settimo Bagnaia.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

In una seconda sessione di prove libere condizionata dalla pioggia, Alex Marquez riesce a realizzare il miglior riferimento cronometrico del turno (anche se non il migliore di giornata, che rimane nelle mani di Marcel Schrötter) poco prima del maltempo, chiudendo così al comando. Discorso valido anche per Luca Marini, secondo con 5 centesimi di vantaggio su Dominique Aegerter, mentre il leader iridato Francesco Bagnaia è settimo.

L’attività su pista asciutta per la categoria intermedia dura pochi minuti: Marquez, Marini e Aegerter si portano provvisoriamente al comando, con un buon numero di piloti ancora senza tempo cronometrato, ma poco dopo ecco la pioggia che inizia a farsi vedere più seriamente, costringendo tutti i piloti a tornare ai box. A metà turno si ricomincia a girare, questa volta su pista completamente bagnata: difficile migliorare i tempi ottenuti nei primissimi minuti.

Il turno infatti si chiude senza cambiamenti in classifica: in testa c’è Alex Marquez, seguito da Luca Marini e Dominique Aegerter, mentre Fabio Quartararo è quarto davanti a Tetsuta Nagashima e Remy Gardner. Settima piazza per Francesco Bagnaia, a precedere Iker Lecuona, Brad Binder e Stefano Manzi. Così gli altri italiani: Simone Corsi è 11°, Romano Fenati è 15°, Andrea Locatelli è 17°, Federico Fuligni è 22°, mentre Lorenzo Baldassarri e Mattia Pasini (assieme a molti altri) hanno riferimenti molto alti, aver registrato tempi solo dopo la pioggia.

La classifica

Cattura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy