Moto2 Qatar Gara Franco Morbidelli, dominio e 1° vittoria

Moto2 Qatar Gara Franco Morbidelli, dominio e 1° vittoria

Da indiscusso dominatore Franco Morbidelli centra la sua prima vittoria in carriera nel Motomondiale: a Losail l’Italia sul gradino più alto del podio in Moto2.

Sventola il tricolore sul gradino più alto del podio della classe Moto2 al Losail International Circuit. Ribadendo i responsi dei test invernali, Franco Morbidelli suggella un weekend capolavoro conquistando la sua prima affermazione in carriera nel Motomondiale, oltretutto da assoluto ed indiscusso dominatore nell’arco della contesa. Scattato dalla pole position in virtù del miglior tempo fatto registrare nelle terze libere, in gara il ‘Morbido‘ ha massimizzato il lavoro compiuto sin dai test invernali: coadiuvato da una KALEX equipaggiata da sospensioni Ohlins ottimamente preparata da un vero top team qual è Marc VDS, il Campione Europeo Superstock 600 2013 ha lasciato “sfogare” soltanto nel corso del secondo giro Thomas Luthi, salvo rispondergli da lì a poco riprendendosi il comando delle operazioni. Da quel momento in avanti il pilota italo-brasiliano ha costruito, incrementato e gestito un vantaggio siderale superiore ai 3″ rispetto ai più diretti inseguitori, quanto basta per festeggiare la prima vittoria in carriera nel Mondiale Moto2 e lasciare il deserto di Doha con 25 punti utili ai fini-campionato.

L’Italia centra così la seconda vittoria nelle ultime sette gare della classe Moto2 con Morbidelli che ha avuto ragione di Thomas Luthi (carXpert Interwetten) e Takaaki Nakagami (IDEMITSU Honda Team Asia), con quest’ordine a completare un podio tutto-KALEX a scapito dell’esordiente KTM, superlativa 4° a pochi centesimi dalla top-3 con uno scatenato Miguel Oliveira. Losail premia anche la caparbietà di Luca Marini, sesto in rimonta portando in alto i colori Forward, avendo ragione di un sorprendente Fabio Quartararo, 7° al debutto e miglior rookie con i colori Pons Racing, battuto dal ‘Maro’ proprio nel finale.

Se Alex Marquez si è reso protagonista di una gara anonima con il quinto posto finale, Lorenzo Baldassarri ha concluso 8°, non sfigura al debutto Francesco ‘Pecco’ Bagnaia (12° con l’esordiente Sky Racing Team VR46) in un weekend impreziosito dal miglior tempo siglato nella FP2. Fuori dalla zona punti Simone Corsi (17°), Mattia Pasini (24° complice un contatto al via con Remy Gardner e Hafizh Syahrin), 27° Andrea Locatelli con Stefano Manzi 29°, stoico nel portare a termine una corsa che non avrebbe dovuto disputare per l’infortunio al ginocchio sinistro.

Moto2™ World Championship 2017
Grand Prix of Qatar
Classifica Gara

01- Franco Morbidelli – EG 0,0 Marc VDS – KALEX Moto2 – 20 giri
02- Thomas Luthi – carXpert Interwetten – KALEX Moto2 – + 2.681
03- Takaaki Nakagami – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 3.304
04- Miguel Oliveira – Red Bull KTM Ajo – KTM Moto2 – + 3.584
05- Alex Marquez – EG 0,0 Marc VDS – KALEX Moto2 – + 11.226
06- Luca Marini – Forward Racing Team – KALEX Moto2 – + 13.747
07- Fabio Quartararo – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 13.988
08- Lorenzo Baldassarri – Forward Racing Team – KALEX Moto2 – + 17.465
09- Xavi Vierge – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 17.477
10- Axel Pons – RW Racing GP – KALEX Moto2 – + 17.767
11- Dominique Aegerter – Kiefer Racing – Suter MMX2 – + 17.802
12- Francesco Bagnaia – Sky Racing Team VR46 – KALEX Moto2 – + 18.090
13- Danny Kent – Kiefer Racing – Suter MMX2 – + 19.323
14- Jesko Raffin – Garage Plus Interwetten – KALEX Moto2 – + 22.798
15- Xavier Simeon – Tasca Racing Scuderia Moto2 – KALEX Moto2 – + 24.009
16- Marcel Schrotter – Dynavolt Intact GP – Suter MMX2 – + 24.077
17- Simone Corsi – Speed Up Racing – Speed Up SF7 – + 28.193
18- Yonny Hernandez – AGR Team – KALEX Moto2 – + 31.828
19- Tetsuta Nagashima – Teluru SAG Team – KALEX Moto2 – + 31.839
20- Brad Binder – Red Bull KTM Ajo – KTM Moto2 – + 34.046
21- Isaac Vinales – BE-A-VIP SAG Team – KALEX Moto2 – + 40.227
22- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – Suter MMX2 – + 40.279
23- Julian Simon – Garage Plus Interwetten – KALEX Moto2 – + 40.446
24- Mattia Pasini – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 42.501
25- Ricky Cardus – Speed Up Racing – Speed Up SF7 – + 43.000
26- Edgar Pons – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 47.072
27- Andrea Locatelli – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 47.486
28- Khairul Idham Pawi – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 51.206
29- Stefano Manzi – Sky Racing Team VR46 – KALEX Moto2 – + 1’02.080

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy