Moto2 Motegi Qualifiche Johann Zarco in pole con caduta

Moto2 Motegi Qualifiche Johann Zarco in pole con caduta

Johann Zarco segna la pole e poi finisce a terra, Franco Morbidelli in prima fila, un dolorante Alex Rins 22°.

Il campione in carica Johann Zarco realizza una pole position da record a Motegi: nonostante una caduta proprio a fine turno nessuno riesce a sopravanzarlo, anche se Thomas Luthi, secondo, riesce a ridurre il distacco a 67 millesimi. Chiude la prima fila Franco Morbidelli, primo degli italiani, mentre è in difficoltà Alex Rins, solo ventiduesimo oggi.

Da registrare subito la caduta di Luca Marini, a terra alla curva della Vittoria, seguito pochi giri dopo dal compagno di squadra Lorenzo Baldassarri alla curva a V. Si fa subito vedere in testa Luthi, ma Morbidelli realizza il nuovo record del tracciato e si porta davanti a tutti. Le posizioni rimangono invariate per molto eccezion fatta per Zarco che risale in seconda piazza, finché Luthi non stampa un gran tempo tornando in testa. La vera battaglia però si accende negli ultimi minuti, con una serie di giri record che decideranno la griglia di partenza.

Johann Zarco, grazie ad un gran 1:49.961 (unico pilota sotto l’1:50) scatterà nuovamente dalla prima fila, davanti a Thomas Luthi per pochi centesimi, mentre è terzo Franco Morbidelli. Apre la seconda fila Sam Lowes, che precede Sandro Cortese e Axel Pons, mentre è settimo Takaaki Nakagami davanti ad Alex Marquez e Jonas Folger. Chiude la top ten Mattia Pasini, mentre questi sono i piazzamenti degli altri italiani: Simone Corsi è tredicesimo davanti a Lorenzo Baldassarri, Luca Marini è ventiseiesimo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy