Moto2 Leopard passa a Suter con Kent e Aegerter

Moto2 Leopard passa a Suter con Kent e Aegerter

Leopard Racing per il Mondiale Moto2 2017 lascia KALEX per Suter, accanto a Danny Kent ingaggiato Dominique Aegerter.

Dopo il debutto avvenuto quest’anno nella categoria intermedia del Motomondiale, il team Leopard Racing si sta preparando alla prossima stagione. Ci sarà il cambio di moto: se quest’anno la squadra di Stefan Kiefer aveva a disposizione le KALEX, dall’anno prossimo avrà le Suter MMX2 grazie all’accordo raggiunto con il costruttore svizzero. Cambierà anche la coppia di piloti: accanto al confermato Danny Kent ci sarà Dominique Aegerter.

Per il campione Moto3 in carica (sempre con lo stesso team) si è trattato di un ritorno in Moto2, categoria in cui aveva già corso nel 2013 col team Tech 3: i suoi migliori piazzamenti stagionali nel 2016 sono un sesto posto in Qatar ed una settima piazza in Repubblica Ceca. Il ventiseienne svizzero invece corre nella categoria intermedia dal 2010, in sella ad una Suter, prima con il team Tecnomag-CIP e dal 2013 con carXpert Interwetten, che dal 2015 passa alla KALEX. Le sue migliori stagioni finora sono state il 2013 ed il 2014, con un quinto piazzamento iridato, ottenendo anche pole e vittoria in quest’ultima stagione al Sachsenring. Nel 2016 ha ottenuto otto piazzamenti in top ten, il migliore dei quali è un quarto posto in Texas ed al momento è ancora convalescente da un infortunio rimediato durante un allenamento.

Queste le parole di Miodrag Kotur, COO Leopard Racing: “Sono contento dell’accordo raggiunto con Suter a partire dalla prossima stagione. Siamo sicuri del loro desiderio di essere nuovamente competitivi con i nostri piloti. Leopard Racing vuole realizzare i passi necessari per avere il meglio per lottare per il titolo“.

Per prima cosa c’è voglia di cooperare con partner così ambiziosi come Leopard e Kiefer“, ha poi aggiunto Eskil Suter, proprietario di Suter Racing Technology. “Abbiamo degli obiettivi in comune ed abbiamo la fortuna di lavorare con un team così forte. Siamo poi contenti del ritorno nella famiglia Suter di Dominique Aegerter: conosciamo le sue capacità e sappiamo cosa può fare“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy