Moto2 Le Mans Warm Up Luthi per 0″070 su Bagnaia

Moto2 Le Mans Warm Up Luthi per 0″070 su Bagnaia

Di Thomas Luthi il miglior tempo nel Warm Up Moto2 a Le Mans, ma Pecco Bagnaia è 2° a 70 millesimi, poi Baldassarri e Corsi.

Perfetta riproposizione dei valori in campo emersi dalle qualifiche ufficiali, Thomas Luthi e Francesco Bagnaia, con quest’ordine, hanno monopolizzato la scena nei conclusivi 20 minuti di Warm Up pre-gara della classe Moto2 al Circuit Bugatti di Le Mans. Autore ieri della pole position e del nuovo giro record della categoria al Circuit Bugatti, il Campione del Mondo 125cc 2005 grazie all’1’37″063 conseguito proprio nel finale si è riconfermato in cima alla graduatoria dei tempi con la KALEX del team carXpert Interwetten, soli 70 millesimi meglio rispetto al “rookie speciale” Pecco Bagnaia, 2° e a lungo in testa con i colori dello Sky Racing Team VR46.

Il pilota chivassese, reduce dal sensazionale secondo posto di Jerez, per gran parte del turno si è ritrovato davanti a tutti, archiviato le ultime prove pre-gara alle spalle di Luthi e davanti al co-inquilino Lorenzo Baldassarri (3°) e Simone Corsi, positivo quarto con la prima Speed Up. Con un Alex Marquez 5° e non al meglio della forma fisica seguito da Miguel Oliveira (6°), Luca Marini è settimo nonostante un low-side all’uscita della celebre Garage Vert.

Da capo-classifica di campionato Franco Morbidelli ha staccato il nono tempo, Mattia Pasini è 20°, più staccati Locatelli, Manzi e Bassani, chiamati alla rimonta nella gara che prenderà il via alle 12:20 in punto.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy