Moto2 Le Mans Gara: vince Alex Rins, Simone Corsi è 2°

Moto2 Le Mans Gara: vince Alex Rins, Simone Corsi è 2°

Alex Rins conquista la vittoria a Le Mans e leadership in campionato, Simone Corsi porta la Speed Up al 2° posto, Morbidelli 4°, Baldassarri a terra sul più bello.

Il tracciato di Le Mans è teatro della schiacciante vittoria di Alex Rins, che così conquista anche la prima posizione in classifica iridata. Secondo gradino del podio per Simone Corsi, terzo il poleman Thomas Luthi, mentre taglia il traguardo in quarta posizione Franco Morbidelli. A pochi giri dalla fine cade Lorenzo Baldassarri, che quindi annulla la possibilità di salire sul podio.

Si spegne il semaforo ed assistiamo ad un grande scatto di Luthi, seguito da Morbidelli secondo davanti a Nakagami, Rins e Corsi. Il giapponese dopo poche curve viene superato dai rivali, mentre finisce subito la gara di Jonas Folger, in quel momento nono, a terra a La Chapelle: per lui si tratta della quarta caduta del weekend. Rins intanto è il più veloce in pista e sta ricucendo i decimi di distacco accumulati subito da Luthi, mentre Corsi supera Morbidelli ed è terzo. Lowes, dopo una brutta partenza, sta recuperando terreno ed è ottavo, mentre si infiamma la battaglia per la vittoria tra Rins e Luthi, che dovranno guardarsi anche da Corsi, Morbidelli e Baldassarri: brivido tra questi ultimi due, che arrivano a toccarsi ma il duello tra il duo italiano non si ferma finché Baldassarri non ha la meglio su Morbidelli. Rins intanto si è portato in testa e ha preso qualche decimo di margine, mentre Luthi poco dopo perde posizioni anche a vantaggio di Corsi e Baldassarri.

Cade Simon alla curva ‘La Chapelle’, mentre assistiamo anche ad una battaglia per la nona posizione tra Schrotter, Oliveira e Syahrin. Nel frattempo Corsi recupera su Rins, mentre dietro di loro Luthi si avvicina di nuovo a Baldassarri, superandolo poco dopo. Quarto zero in cinque gare per Alex Marquez, che finisce la sua gara a terra alla Museo quando mancano dodici giri alla fine. Poco dopo c’è la caduta di Zarco al Raccordement: il pilota francese riesce a ripartire, ma la sua gara è compromessa. Stesso discorso per Baldassarri: a cinque giri dalla fine l’italiano cade alla Dunlop, vanificando le possibilità di salire sul podio.
Impenna al traguardo Alex Rins, netto vincitore a Le Mans e che scavalca Lowes in classifica iridata. Bella gara di Simone Corsi, attaccato allo spagnolo per molti giri ma che alla fine è secondo, mentre chiude terzo Thomas Luthi. Quarta posizione per Franco Morbidelli, davanti a Takaaki Nakagami e Sam Lowes, mentre per quanto riguarda gli altri italiani, Luca Marini chiude dodicesimo, Mattia Pasini sedicesimo davanti a Lorenzo Baldassarri, e Alessandro Tonucci è ventiduesimo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy