Moto2 Le Mans Gara Poker di Morbidelli, Bagnaia ancora 2°

Moto2 Le Mans Gara Poker di Morbidelli, Bagnaia ancora 2°

Quarta vittoria in cinque gare per Franco Morbidelli, secondo podio di fila per Francesco Bagnaia: l’Italia della Moto2 fa festa a Le Mans.

L’Italia della Moto2 fa festa al Circuit Bugatti di Le Mans. Riscattando appieno lo zero rappresentato dall’unica sbavatura stagionale commessa due settimane or sono a Jerez, Franco Morbidelli conquista la quarta affermazione stagionale in cinque gare regolando soltanto nel finale il sensazionale rookie Francesco Bagnaia, come in Andalusia 2° ed in grado di insidiare per la vittoria il suo amico nonché connazionale. In una contesa senza particolari emozioni e stravolgimenti di classifica, dopo aver risposto (con decisione…) agli assalti di Thomas Luthi, Morbidelli non ha avuto problemi ad abbozzare un tentativo di fuga.

Conquistata la leadership l’alfiere del Marc VDS Racing Team ha poi dovuto soltanto controllare i propositi ambiziosi di ‘Pecco’, l’unico in grado di tenere il suo passo fino all’esposizione della bandiera a scacchi. Il pilota chivassese le ha provate tutte, preferendo poi nelle ultime curve non rischiare al fine di aggiudicarsi il secondo podio di fila da rookie e con una squadra esordiente nella categoria come lo Sky Racing Team VR46: da quando esiste la classe Moto2 nessuno ha fatto meglio di lui.

Sventola il tricolore sul più alto e sul secondo gradino del podio alla Sarthe con la classifica di campionato che sorride sempre più al ‘Morbido’, in grado di incrementare il vantaggio nei confronti di Luthi. Tra gli altri attesi protagonisti, Mattia Pasini (KALEX Italtrans) ha concluso 5° con Simone Corsi (Speed Up) 8°. Giornataccia per il Forward Racing con Lorenzo Baldassarri e Luca Marini (quest’ultimo apparentemente per un contatto causato da un altro pilota) a terra, conclude 19° Andrea Locatelli (KALEX Italtrans), 24° Axel Bassani (Speed Up), niente da fare per Stefano Manzi, scivolato alla ‘Garage Vert‘ quando si ritrovava a ridosso della zona punti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy