Moto2: conclusi i Test Leopard Racing in Catalunya con Kent e Oliveira

Moto2: conclusi i Test Leopard Racing in Catalunya con Kent e Oliveira

Danny Kent e Miguel Oliveira hanno percorso i primi km del 2016 in sella alle KALEX del Leopard Racing al Circuit de Barcelona-Catalunya

Più che un effettivo primo test, uno shakedown di due giorni per ritrovare il giusto ritmo e l’affiatamento con le KALEX Moto2. Anticipando di qualche ora i Test collettivi (seppur ‘privati’) in programma giovedì 11 e venerdì 12 febbraio a Valencia, il Leopard Racing ha portato a termine una due-giorni di attività in pista al Circuit de Barcelona-Catalunya. Accanto al trio formato da Fabio Quartararo, Joan Mir ed il nostro Andrea Locatelli che, su KTM, affronterà il Mondiale Moto3, proprio dalla ‘entry class’ hanno preso contatto con le KALEX 2016 i primi due classificati della stagione 2015: il Campione del Mondo in carica Danny Kent ed il suo ‘vice’ Miguel Oliveira, oggi compagni di squadra dopo esser stati rivali fino allo scorso mese di novembre.

Sfruttando l’esperienza del Kiefer Racing (oggi Leopard Racing, in passato struttura che ha trionfato in Moto2 con Stefan Bradl nel 2011), i due piloti si sono concentrati sul ritrovare il feeling con la 600cc prototipo, percorrendo il maggior numero di giri possibili del tracciato di Montmelò. Senza render noti i tempi (poco attendibile per varie circostanze, in primis la mancata disponibilità dei propulsori ufficiali Honda by Externpro), tanto il britannico quanto il portoghese si sono detti soddisfatti di questa prima uscita stagionale.

E’ stato bello tornare in sella dopo due mesi di inattività“, ha spiegato Danny Kent, al ritorno in Moto2 dopo l’esperienza del 2013 con Tech 3. “Per tutti noi è di fatto un’esperienza nuova, pertanto qui a Barcellona ci siamo concentrati più sulla ricerca delle giuste sensazioni e del set-up rispetto ai tempi sul giro. Sfortunatamente le condizioni dell’asfalto non erano propriamente ottimali a causa del forte vento e la pioggia dei giorni scorsi, ma è stato comunque un test positivo. Contiamo di migliorarci ancora a Valencia“.

Danny Kent

Da vice-Campione del Mondo Moto3 in carica e a 21 anni compiuti Miguel Oliveira esordirà invece in Moto2, mostrandosi soddisfatto dei riscontri trovati in questo suo rapido apprendistato con la KALEX. “Tra ieri ed oggi ci siamo concentrati prevalentemente sul mio stile di guida, così da capire meglio quali siano le reazioni della moto alle modifiche apportate. Stiamo lavorando sulla fase di ingresso ed ingresso curva, completamente diversa rispetto alla guida di una Moto3: bisogna far più forza sui freni, una fase davvero impegnativa. Ad ogni modo dobbiamo soltanto percorrere più chilometri possibile e capire meglio la Moto2, decisamente più veloce rispetto ad una Moto3, ma fantastica da guidare e farla scorrere in uscita di curva“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy