Moto2 Catalunya Prove 1: Nakagami allo scadere

Moto2 Catalunya Prove 1: Nakagami allo scadere

Takaaki Nakagami stampa il miglior tempo al termine della FP1 Moto2 a Montmelò, Lorenzo Baldassarri primo tra i piloti italiani.

Sembrava un turno destinato a finire con Johann Zarco in testa, ma alla fine è Takaaki Nakagami a stampare il miglior crono di queste prime libere, proprio davanti al campione in carica ed a Jonas Folger. Due gli italiani che chiudono in top ten: Lorenzo Baldassarri è sesto, mentre Franco Morbidelli è decimo.

Registriamo un cambio in corsa per quanto riguarda la griglia: Alessandro Tonucci ha chiuso il rapporto con il team Tasca Racing, che al suo posto in Catalogna schiera Remy Gardner. Zarco e Folger si piazzano in testa fin dai primi minuti, seguiti da Luthi e Nakagami. La classifica rimane stabile fino a pochi minuti dalla fine, quando Lowes e Baldassarri si inseriscono in terza e quarta posizione. Finisce in anticipo il turno di Sandro Cortese, a terra a La Caixa senza conseguenze. Negli ultimi minuti tutti i piloti cercano di migliorare ulteriormente le proprie prestazioni, soprattutto Nakagami che sembra insidiare da vicino la prima posizione stabilmente mantenuta da Zarco.

All’ultimo è proprio Takaaki Nakagami a portare a casa la prima posizione in questo turno, davanti al campione in carica Johann Zarco ed a Jonas Folger. Chiude quarto Alex Rins, che precede Sam Lowes ed il primo degli italiani, Lorenzo Baldassarri, mentre è settimo Thomas Luthi. In ottava posizione c’è Luis Salom, che conclude davanti a Miguel Oliveira e Franco Morbidelli. per quanto riguarda gli altri italiani, Simone Corsi è undicesimo, mentre Mattia Pasini è diciottesimo davanti a Luca Marini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy