Moto2 Brno Qualifiche Mattia Pasini conquista la pole

Moto2 Brno Qualifiche Mattia Pasini conquista la pole

Mattia Pasini fa sua la prima pole da quando esiste la classe Moto2, in prima fila anche Miguel Oliveira e Franco Morbidelli a precedere Pecco Bagnaia.

Non c’è che dire: Mattia Pasini è in gran forma ed all’Italtrans Racing Team ha trovato la sua “casa“. Dopo la vittoria al Mugello, altre gare vissute da protagonista compresa Montmelò (con il podio cancellato per la ben nota squalifica), il ‘Paso‘ all’Automotodrom Brno si è garantito una spaziale pole position in 2’02″611 vincendo un confronto-a-quattro nell’assalto al time attack: dal riminese a Bagnaia (4°) passando per Oliveira e Morbidelli, in puro stile Moto2 i primi quattro sono infatti racchiusi in soli 75 millesimi (!) di secondo. Una qualifica avvincente che ha restituito a Pasini una pole position che gli mancava addirittura dal 13 ottobre 2007, all’epoca quando correva nella classe 125cc ed era stato in grado di primeggiare nelle prove cronometrate del Gran Premio d’Australia a Phillip Island.

Un exploit tutt’altro che isolato per Pasini che ha preceduto di soli 32 millesimi un sempre più veloce Miguel Oliveira (confermatissimo in KTM Ajo per la stagione 2018), di 0″050 il capo-classifica di campionato Franco Morbidelli (3° a completare la prima fila con la KALEX Marc VDS), di 0″075 un Francesco ‘Pecco’ Bagnaia confermatosi rookie speciale con la KALEX dello Sky Racing Team VR46 arrivando ad un soffio dalla pole position. Il ventenne pilota chivassese, rallentato da una Tech 3 nel suo ultimo assalto al miglior tempo, aprirà la seconda fila con accanto un altro ‘deb‘ in costante ascesa come Jorge Navarro (5° con KALEX Gresini) e Alex Marquez, soltanto sesto dopo il miglior tempo delle FP3.

Pregevole a dir poco anche il settimo crono di un Luca Marini affermatosi stabilmente nelle posizioni di prestigio della classe Moto2, meglio rispetto a Simone Corsi, quest’ultimo resosi protagonista di un contatto allo Stadion che ha spedito a terra Dominique Aegerter. Qualifiche completamente da dimenticare per Thomas Luthi che non va oltre il dodicesimo tempo (e qui aveva girato nelle scorse settimane), complice una scivolata al rientro Lorenzo Baldassarri non va oltre il diciannovesimo crono a precedere Andrea Locatelli (20°) con Stefano Manzi 25°. Tra i piloti finiti a terra da segnalare le cadute di Sandro Cortese, Tetsuta Nagashima, Augusto Fernandez, Remy Gardner e dell’idolo di casa Karel Hanika, wild card d’eccezione con una KALEX 2015 del Willi Race Racing Team.

Moto2™ World Championship 2017
Automotodrom Brno
Classifica Qualifiche

01- Mattia Pasini – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – 2’02.611
02- Miguel Oliveira – Red Bull KTM Ajo – KTM Moto2 – + 0.032
03- Franco Morbidelli – EG 0,0 Marc VDS – KALEX Moto2 – + 0.050
04- Francesco Bagnaia – Sky Racing Team VR46 – KALEX Moto2 – + 0.075
05- Jorge Navarro – Federal Oil Gresini Moto2 – KALEX Moto2 – + 0.131
06- Alex Marquez – EG 0,0 Marc VDS – KALEX Moto2 – + 0.354
07- Luca Marini – Forward Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.379
08- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – Suter MMX2 – + 0.437
09- Simone Corsi – Speed Up Racing – Speed Up SF7 – + 0.441
10- Brad Binder – Red Bull KTM Ajo – KTM Moto2 – + 0.451
11- Fabio Quartararo – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.537
12- Thomas Luthi – carXpert Interwetten – KALEX Moto2 – + 0.603
13- Khairul Idham Pawi – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 0.631
14- Axel Pons – RW Racing GP – KALEX Moto2 – + 0.705
15- Takaaki Nakagami – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 0.880
16- Hafizh Syahrin – Petronas Raceline Malaysia – KALEX Moto2 – + 0.993
17- Isaac Vinales – BE-A-VIP SAG Team – KALEX Moto2 – + 1.001
18- Xavi Vierge – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.021
19- Lorenzo Baldassarri – Forward Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.128
20- Andrea Locatelli – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.135
21- Dominique Aegerter – Kiefer Racing – Suter MMX2 – + 1.177
22- Iker Lecuona – Garage Plus Interwetten – KALEX Moto2 – + 1.193
23- Tetsuta Nagashima – Teluru SAG Team – KALEX Moto2 – + 1.288
24- Stefano Manzi – Sky Racing Team VR46 – KALEX Moto2 – + 1.506
25- Xavier Simeon – Tasca Racing Scuderia Moto2 – KALEX Moto2 – + 1.656
26- Remy Gardner – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.683
27- Augusto Fernandez – Speed Up Racing – Speed Up SF7 – + 1.755
28- Tarran Mackenzie – Kiefer Racing – Suter MMX2 – + 1.806
29- Jesko Raffin – Garage Plus Interwetten – KALEX Moto2 – + 1.813
30- Edgar Pons – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 2.034
31- Joe Roberts – AGR Team – KALEX Moto2 – + 2.163
32- Karel Hanika – Willirace Team – KALEX Moto2 – + 2.251

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy