Moto2 Austria Prove 3 Luthi leader, Bagnaia 2°

Moto2 Austria Prove 3 Luthi leader, Bagnaia 2°

Di Thomas Luthi il miglior tempo nelle FP3 Moto2 a Spielberg, ma ad una manciata di millesimi Francesco Bagnaia e Mattia Pasini chiudono rispettivamente con il 2° e 3° crono.

Un’interessantissima terza sessione di prove libere della Moto2 sui saliscendi del Red Bull Ring di Spielberg proietta in cima al monitor dei tempi il vice-Campione del Mondo in carica Thomas Luthi, ma a stretto contatto i nostri Francesco Bagnaia e Mattia Pasini chiudono rispettivamente con il secondo e terzo tempo con Franco Morbidelli classificatosi settimo. Questa la sintesi estrema di una FP3 che offre tanti spunti non soltanto in vista delle qualifiche in programma a partire dalle 15:05, ma anche e soprattutto in ottica-gara. Reduce dalla (fortunosa?) vittoria di Brno, Thomas Luthi con la KALEX carXpert Interwetten in 1’29″738 è stato il primo stamane ad infrangere il muro dell’1’30”, segno di una messa a punto congeniale trovata in controtendenza rispetto al rendimento del capo-classifica Franco Morbidelli, settimo accusando un gap di 448 millesimi.

Con il ‘Morbido‘ che farà di tutto per difendere e possibilmente incrementare il proprio vantaggio di 17 punti in campionato rispetto all’iridato 125cc 2005, il Red Bull Ring offre una concreta chance di ben figurare a Francesco Bagnaia. ‘Pecco‘, doveroso ricordarlo all’esordio quest’anno nella classe Moto2, con la KALEX dello Sky Racing Team VR46 si è confermato veloce in tutte le condizioni e configurazioni nell’arco delle FP3: con la mescola più morbida (la cosiddetta “Soft-Medium“) in un prolungato run per verificarne l’usura sulla distanza con tempi di pregevole fattura, nel finale addirittura con la specifica Dunlop più dura a disposizione staccando un time attack di 1’29″903 a soli 165 millesimi da Luthi.

Un gran turno per Bagnaia che ha preceduto un Mattia Pasini (KALEX Italtrans) confermatosi ad alti livelli con il terzo tempo a 0″168 dalla vetta, meglio rispetto ad Alex Marquez (KALEX Marc VDS, 4°), Miguel Oliveira (KTM Ajo, 5° con annessa scivolata senza conseguenze alla curva Rauch) con il sorprendente Isaac Vinales nuovamente nelle posizioni che contano con la KALEX preparata dal team Stop And Go. Nei 10 c’è spazio anche per Luca Marini, buon 8° con la prima KALEX del Forward Racing, in crescita Stefano Manzi (Sky Racing Team VR46) che si fa notare con un dodicesimo tempo niente male, ai margini della top-20 Simone Corsi, Lorenzo Baldassarri ed Andrea Locatelli.

Moto2™ World Championship 2017
Red Bull Ring
Classifica Prove Libere 3

01- Thomas Luthi – carXpert Interwetten – KALEX Moto2 – 1’29.738
02- Francesco Bagnaia – Sky Racing Team VR46 – KALEX Moto2 – + 0.165
03- Mattia Pasini – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.168
04- Alex Marquez – EG 0,0 Marc VDS – KALEX Moto2 – + 0.335
05- Miguel Oliveira – Red Bull KTM Ajo – KTM Moto2 – + 0.356
06- Isaac Vinales – BE-A-VIP SAG Team – KALEX Moto2 – + 0.377
07- Franco Morbidelli – EG 0,0 Marc VDS – KALEX Moto2 – + 0.448
08- Luca Marini – Forward Racing Team – KALEX Moto2 – + 0.610
09- Fabio Quartararo – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 0.655
10- Dominique Aegerter – Kiefer Racing – Suter MMX2 – + 0.718
11- Xavi Vierge – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 0.724
12- Stefano Manzi – Sky Racing Team VR46 – KALEX Moto2 – + 0.733
13- Hafizh Syahrin – Petronas Raceline Malaysia – KALEX Moto2 – + 0.771
14- Sandro Cortese – Dynavolt Intact GP – Suter MMX2 – + 0.810
15- Jorge Navarro – Federal Oil Gresini Moto2 – KALEX Moto2 – + 0.817
16- Takaaki Nakagami – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 0.849
17- Brad Binder – Red Bull KTM Ajo – KTM Moto2 – + 0.869
18- Axel Pons – RW Racing GP – KALEX Moto2 – + 0.954
19- Iker Lecuona – Garage Plus Interwetten – KALEX Moto2 – + 1.022
20- Simone Corsi – Speed Up Racing – Speed Up SF7 – + 1.055
21- Lorenzo Baldassarri – Forward Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.117
22- Tetsuta Nagashima – Teluru SAG Team – KALEX Moto2 – + 1.123
23- Xavier Simeon – Tasca Racing Scuderia Moto2 – KALEX Moto2 – + 1.175
24- Edgar Pons – Pons HP 40 – KALEX Moto2 – + 1.228
25- Remy Gardner – Tech 3 Racing – Tech 3 Mistral 610 – + 1.306
26- Andrea Locatelli – Italtrans Racing Team – KALEX Moto2 – + 1.487
27- Jesko Raffin – Garage Plus Interwetten – KALEX Moto2 – + 1.500
28- Khairul Idham Pawi – IDEMITSU Honda Team Asia – KALEX Moto2 – + 1.686
29- Augusto Fernandez – Speed Up Racing – Speed Up SF7 – + 1.786
30- Danny Kent – Dynavolt Intact GP – Suter MMX2 – + 2.109
31- Joe Roberts – AGR Team – KALEX Moto2 – + 2.123
32- Tarran Mackenzie – Kiefer Racing – Suter MMX2 – + 2.873

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy