Moto2 Assen Prove 3: Johann Zarco allo scadere

Moto2 Assen Prove 3: Johann Zarco allo scadere

Al termine della FP3 Moto2 al TT Circuit Assen Zarco stampa il miglior tempo davanti a Luthi e Lowes, quarto Morbidelli.

Con la bandiera a scacchi ormai esposta Johann Zarco beffa Thomas Luthi e si prende la prima posizione in questa terza ed ultima sessione di libere Moto2. Terzo tempo per Sam Lowes, quarto Franco Morbidelli, unico italiano in top ten.

Nei primi minuti di attività Xavi Vierge finisce a terra all’uscita della Ruskehoek e, quasi in contemporanea, Zarco è autore di un’escursione fuori-pista alla chicane che immette sul breve rettifilo dei box. La classifica in questo frangente premia Morbidelli, Corsi, Luthi e Rins con quest’ordine, il tutto mentre viene esposta la bandiera che segnala la comparsa delle prime (sporadiche) gocce di pista. Nel prosieguo del turno si registra la scivolata di Remy Gardner alla Ramshoek, così come la violenta caduta di Edgar Pons all’ultima chicane, con il pilota dolorante che esce di pista aiutato dai commissari.

In una sessione che sembrava ormai chiudersi con Thomas Luthi saldamente al comando, ecco arrivare all’ultimo il campione in carica Johann Zarco, che stampa il miglior giro davanti allo svizzero, a Sam Lowes e Franco Morbidelli, mentre Jonas Folger è quinto seguito da un ottimo Hafizh Syahrin. Settima posizione per Takaaki Nakagami, che precede Sandro Cortese e Alex Marquez, mentre Axel Pons chiude la top ten davanti ad leader iridato Alex Rins. Per quanto riguarda gli altri italiani, Simone Corsi è tredicesimo, Lorenzo Baldassarri diciassettesimo, Luca Marini ventunesimo davanti a Mattia Pasini.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy