Moto2 Argentina Gara: Zarco torna alla vittoria

Moto2 Argentina Gara: Zarco torna alla vittoria

Primo successo stagionale di Johann Zarco, podio Moto2 per Lowes e Folger, cade nel finale Morbidelli dopo una gran gara.

La gara della Moto2 ci mostra una lotta abbastanza intensa tra quattro piloti per la vittoria. Lo scatto vincente è di Johann Zarco, che riesce a prendere un po’ di margine sui rivali e conquista il successo a Termas de Río Hondo. A podio anche Sam Lowes e Jonas Folger, mentre Franco Mobidelli si gioca la sua occasione cadendo a due giri dalla fine.

Allo spegnersi del semaforo è Folger a mostrare lo scatto migliore che gli permette di prendere la testa della corsa, ma subito dietro si piazzano Lowes, Zarco e Morbidelli, che assieme al tedesco si giocheranno la vittoria fino alla bandiera a scacchi. Quasi tutti, perché il nostro pilota non ha fortuna e finisce a terra a soli due giri dalla fine, quando il podio sembrava ormai possibile. Non una bella giornata per il team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS, con Marquez caduto dopo pochi giri e costretto al ritiro. All’inizio è lotta anche per la quinta posizione, con Aegerter e Syahrin che danno del filo da torcere a Rins, ma il catalano non si arrende e riesce pochi giri dopo a riprendersi la posizione.

La battaglia è serrata nelle prime posizioni, prima che Zarco riesca a sfruttare uno strappo vincente che gli permette di accumulare un po’ di margine. A nulla varrà il tentativo di recupero di Lowes, che stampa parecchi giri veloci ricucendo il distacco ma non a sufficienza.

È il campione del mondo Johann Zarco a conquistare la vittoria, chiudendo anche con il giro più veloce in gara. Salgono sul podio anche Sam Lowes e Jonas Folger, rispettivamente secondo e terzo, mentre conclude quarto Alex Rins. Troviamo comunque un italiano in top ten, con Mattia Pasini che chiude questa gara in decima piazza, mentre per tutti gli altri dobbiamo scorrere la classifica: Lorenzo Baldassarri è tredicesimo, Luca Marini diciottesimo, Simone Corsi ventesimo, venticinquesimo Franco Morbidelli (rialzatosi dopo la caduta) e Alessandro Tonucci ultimo. Oltre a Marquez, chiude la gara in anticipo anche Sandro Cortese, a terra a dieci giri dalla fine.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy