Moto2 Aragón, Prove 1: Marcel Schrötter in testa, 2° Francesco Bagnaia

Moto2 Aragón, Prove 1: Marcel Schrötter in testa, 2° Francesco Bagnaia

Marcel Schrótter realizza il miglior tempo nelle FP1, davanti al leader iridato Francesco Bagnaia ed a Sam Lowes.

di Diana Tamantini, @dianatamantini

La prima sessione di prove libere Moto2 al MotorLand Aragón si chiude con Marcel Schrötter al comando: il pilota tedesco del team Dynavolt Intact GP, reduce dal primo podio in carriera, nella seconda parte del turno stampa il miglior crono del turno (anche se a circa un secondo dal record della pista), sopravanzando Francesco Bagnaia, a lungo in testa, mentre è terzo il neo papà Sam Lowes. Prove libere 2 al via alle 15.05 .

Qualche avvicendamento in seguito ai fatti di Misano: con Romano Fenati appiedato da Marinelli Snipers Team, arriva nelle file della squadra Xavier Cardelús, pilota a tempo pieno nel Mondiale fino a fine stagione. Nuovamente in azione Jesko Raffin per SAG Team, mentre segnaliamo due wild card, vale a dire Sheridan Morais (Willi Race Racing Team) ed Edgar Pons (AGR Team).

A lungo il leader iridato Francesco Bagnaia mantiene il comando della classifica, finché verso la fine del turno Marcel Schrötter non si porta al comando, rimanendoci fino alla bandiera a scacchi: primo è quindi il pilota tedesco davanti all’italiano, con Sam Lowes risalito negli ultimi minuti in terza piazza, a precedere Fabio Quartararo e Alex Marquez. Sesto è Mattia Pasini, seguito da Lorenzo Baldassarri e Miguel Oliveira, mentre completano la top ten Andrea Locatelli e Joan Mir.

Così gli altri italiani: Luca Marini è 16°, Simone Corsi è 18°, Stefano Manzi (scivolato alla curva 7 pochi secondi prima della bandiera a scacchi) è 29°, Federico Fuligni è 31°.

La classifica

Cattura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy