Moto2: Alex Marquez si frattura il polso sinistro a Jerez

Moto2: Alex Marquez si frattura il polso sinistro a Jerez

Caduto al quinto giro di pista nella prima giornata di Test, Alex Marquez rimedia una piccola frattura al polso sinistro: tempi di recupero da definire

Commenta per primo!

Non è iniziata propriamente nel migliore dei modi la seconda stagione di Alex Marquez nella classe Moto2. Lo scorso mese di novembre una caduta al primo giro dei Test privati a Jerez de la Frontera l’aveva costretto a concludere anzitempo il programma di attività. Sabato scorso, sempre sul tracciato andaluso, in seguito ad una rovinosa caduta alla veloce curva destrorsa intitolata a Sito Pons ha rimediato una piccola frattura al polso sinistro.

Nello specifico l’iridato Moto3 2014 ha accusato la subito la frattura dell’osso piramidale situato nella fila prossimale del carpo, medialmente all’osso semilunare e dorsalmente all’osso pisiforme. Questo infortunio ha comportato per il portacolori del Team Estrella Galicia 0,0 Marc VDS un intervento chirurgico presso la Hospital University Quirón Dexeus di Barcellona, eseguito con successo dal rinomato Dottor Xavier Mir nella giornata di domenica 21 febbraio.

Per i tempi di recupero bisognerà attendere ancora una settimana, con la speranza per Alex Marquez di risalire in sella per la doppia-sessione di Test IRTA in programma tra Jerez de la Frontera (2-4 marzo) e Losail (11-13 marzo)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy