Moto 2 Luca Marini vi fa scegliere la foto più bella

Moto 2 Luca Marini vi fa scegliere la foto più bella

Il pilota Moto2 ha organizzato un concorso per “piacere” la sua foto più spettacolare e artistica. Con tanti premi e una mostra benefica finale

Commenta per primo!

Nell’epoca nel Web 2.0 con i social media che impazzano alla grande, Luca Marini e Oscar Scala hanno avuto un’idea geniale ovvero un’iniziativa chiamata “LM Photo Contest – The 1st Edition”.

Chi sia Luca Marini lo sanno tutti, Oscar Scala è un amico di Luca che si occupa di Digital Brand Management e PR. “L’idea ci è venuta perché ormai quasi tutti sono “immersi” nella realtà digitale e gli appassionati di moto lo sono di più” spiega Oscar Sala. “Però non tutti gli appassionati possono frequentare i circuiti della MotoGP, entrare nel paddock ed alcuni, dal punto di vista economico, non possono permettersi un abbonamento payTV.”

Insieme a Luca abbiamo coinvolto alcuni fotografi della MotoGP che hanno fotografato Luca in occasione del Gp del Mugello  2016 e 2017” prosegue Oscar. “Queste immagini sono state pubblicate in un album all’interno della pagina Facebook “Luca Marini LM97 Official””.

Una sorta di gara di “Mi Piace”?

Esatto. Abbiamo cercato di coinvolgere a livello emotivo il maggior numero di utenti possibile, offrendo a loro l’elevata qualità artistica degli scatti dei migliori fotografi della MotoGP.  Lo stile di guida di Luca, unico nel suo genere ed assai stimato dai tecnici di Kalex e Öhlins, raggiunge il massimo risalto visivo sul suo circuito preferito, ovvero il Mugello. Per tale ragione, abbiamo scelto l’Italian GP come contesto ottimale per la nostra iniziativa. Il contest si chiude domenica 18 giugno. Fino a questa data saranno gli utenti di Facebook a decidere a colpi di Likes il vincitore del contest”

Avete messo in palio premi?

“Certo: 1° posto tuta  2°posto guanti 3°posto stivali di Luca. Non è finita qui, la parte più bella arriva ora! I fotografi, oltre al materiale del contest, hanno inviato altre foto. Il concetto su cui si basa tutto è: fotografia = opera d’arte. Stamperemo, quindi, le fotografie che verranno firmate da Luca e dagli stessi autori, per poi venderle ad un’asta online di beneficenza”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy