Misano World Circuit, dieci anni di emozioni MotoGP

Misano World Circuit, dieci anni di emozioni MotoGP

L’impianto della Riviera con tanti servizi e tribune in più: capienza di oltre 100 mila posti per un evento sempre più globale

Commenta per primo!

Il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini compie dieci anni. Quella che nel 1997 sembrava una scommessa molto ambiziosa, con un territorio che sperimentava una originale alleanza Pubblico-Privato per costituire il team dei promotori e un circuito che rivoluzionava il suo assetto a partire dalla denominazione e invertendo il tradizionale senso di marcia, oggi in realtà ha generato un evento di straordinario spessore sportivo, economico e mediatico.

Fra dieci giorni il Gran Premio TIM di San Marino e della Riviera di Rimini taglierà un traguardo significativo e intorno al decennale campeggiano risultati straordinari:

·      152.000 spettatori nell’ultima edizione con il sold out nella domenica di gare e una progressione che ha visto quasi raddoppiare il numero negli ultimi cinque anni;

·      un calendario di eventi che per una settimana amplifica l’evento sul territorio con una formula unica al mondo;

·      la generosa moltiplicazione di campioni che ha dato vita alla Riders’ Land rappresentata nella prossima edizione da ben 11 piloti nelle tre classi;

·      l’effetto mediatico prodotto da una diffusione live dell’evento in oltre 200 paesi al mondo; il consolidamento di un progetto in rete e protagonista nella promozione del brand Motor Valley

·      l’attenzione sempre crescente di grandi marchi internazionali che scelgono il territorio e la MotoGP per la loro comunicazione ad un target di grande interesse.

MWC SI RIFA’ IL TRUCCO –  Misano World Circuit Marco Simoncelli ha impliato l’offera con nuove tribune: la Tribuna Misanino che consente la comoda visibilità su uno dei tratti più spettacolari del circuito e cioè il ‘curvone’, la Tribuna Tramonto che consente di vedere l’ingresso al Curvone e alla Quercia, la Tribuna Carro 2 accostata alla ‘Misanino’.

Inoltre è stata oggetto di un radicale restyling la Tribuna Rettilineo, che ora ospita 1600 posti coperti. A MWC i posti in tribuna salgono quest’anno da 30.000 a 49.000. Ora Misano World Circuit ha una capienza di oltre 100.000 posti. Altra opera realizzata è quella relativa alle aree Prato 1 e Prato 2, risistemate ed ampliate per garantire, a parità di capienza, una sistemazione più comoda, con maggiori spazi per le zone di servizio e per garantire flussi di pubblico più ordinati.

Massima attenzione anche all’accoglienza degli spettatori diversamente abili, per i quali è stata studiata una adeguata accoglienza. E’ stata allestita un’area attrezzata a fianco della Tribuna C e una più grande al Prato 2. Una terza area, che sostituisce la precedente al Carro, è stata invece organizzata a centro pista per aver a disposizione più spazio e quindi accogliere un maggior numero di persone.

A MWC anche interventi sulle strutture e nella settimana della MotoGP saranno inaugurate le nuove sale Hospitality lungo il rettilineo. Tutti gli spazi commerciali disponibili sono stati acquisiti dalle aziende sponsor, marchi mondiali che hanno voluto associare il loro brand all’evento MotoGP ed al territorio.

Info e biglietteria qui

Vinci il GP con corsedimoto!

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy