Lo Sky Racing Team VR46 svela le livree 2019

Lo Sky Racing Team VR46 svela le livree 2019

Lo Sky Racing Team VR46, in occasione della finale di X Factor, ha svelato le livree con cui scenderanno in pista Luca Marini, Nicolò Bulega, Dennis Foggia e Celestino Vietti nel 2019.

di Luigi Ciamburro

La finale di X Factor come da tradizione diventa l’occasione per presentare in anteprima le nuove livree dello Sky Racing Team VR46 in vista della stagione 2019 del Motomondiale classi Moto2 e Moto3.  Luca Marini, Nicolò Bulega, Dennis Foggia e Celestino Vietti, accompagnati dal Team Manager Pablo Nieto e dal Campione del Mondo Francesco Bagnaia, nella serata conclusiva del talent show, giunto alla sua dodicesima edizione, hanno svelato la veste grafica della KALEX Moto2 e della KTM RC 250 GP Moto3, con cui affronteranno il sesto anno di partecipazione al Motomondiale del team nato dal progetto tra Sky e la VR46 di Valentino Rossi.

Dopo un 2018 da record con il primo alloro iridato, 9 vittorie, 7 pole e 4 differenti piloti sul podio, il Team si proietta verso il Campionato 2019 con tante tecniche per la nuova coppia del Team Moto2, con Marini, che conferma il numero 10 e Bulega al debutto nella categoria di mezzo con il suo storico 11. In Moto3 riconfermato il duo Foggia-Vietti Ramus che ha chiuso l’ultima stagione, ai nastri di partenza rispettivamente con il 7 e il 13. Scenderanno in pista con una nuova livrea rivisitata nei colori e nelle linee: un tocco di grigio chiaro satinato dal serbatoio delle moto fino alle tute dei piloti e all’intera immagine sportiva del Team. L’azzurro cromato regalerà un gioco di luci e contrasti che dà nuova freschezza ad una veste grafica già collaudata negli anni. Nuovo anche il bollo che contraddistingue il laterale delle carene Sky VR46: dal cerchio che rimanda al logo del Team, si arriva alla Q di Sky Q.

In entrambe le categorie, lo Sky Racing Team VR46 potrà contare sull’appoggio importante di sponsor del calibro di Oakley che sarà ancora main partner del progetto nel 2019, oltre a Dellorto ed Eni che continueranno a supportare il progetto con il brand di lubrificanti i-Ride e poi Monster Energy, oltre a Dainese e AGV, insieme al Team fin dalla sua nascita.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy