I piloti della Rider’s Land si sfidano sul ghiaccio a Rimini

I piloti della Rider’s Land si sfidano sul ghiaccio a Rimini

Per promuovere il GP di San Marino e della Riviera di Rimini, alcuni piloti del Motomondiale e SBK si sono dati battaglia alla Rimini Christmas Square: vittoria di Stefano Manzi ad ex-aequo con Mattia Pasini.

di Redazione Corsedimoto

Per promuovere il Gran Premio di San Marino e della Riviera di Rimini del Motomondiale 2017, questo pomeriggio il Rimini Christmas Square ha messo i panni racing e si è trasformato in un circuito mondiale dove scesi in pista i campioni delle moto della Rider’s Land, la terra dei piloti, la Romagna con Riders on Ice.

Nella pista di pattinaggio sul ghiaccio con le curve che hanno voluto emulare in tutto il Misano World Circuit, i piloti si sono sfidati sui pattini in un tutti contro tutti… in carena sui pinguini.

Erano presenti tutti i campioni invitati: Nicolò Bulega e Andrea Migno (Sky Racing Team VR46 – Moto3), Stefano Manzi (Sky Racing Team VR46 – Moto2), il vice Campione del Mondo Moto3 Enea Bastianini (Team Estrella Galicia 0,0), Mattia Pasini (Italtrans Racing Team – Moto2), Niccolò Antonelli (Red Bull KTM Ajo – moto3), Marco Bezzecchi (Team CIP – Moto3), Alex De Angelis (Team Pedercini Kawasaki – Mondiale Superbike) e Matteo Ferrari (Team BMW DMR Racing – CIV Superbike). A loro si è aggiunto il campione di quad freestyle Roberto Poggiali.

Stefano Manzi, pilota dello Sky Racing Team VR46 nel Mondiale Moto2, in azione
Stefano Manzi, pilota dello Sky Racing Team VR46 nel Mondiale Moto2, in azione

La sfida è stata commentata da un telecronista d’eccezione e cioè Mauro Sanchini, voce del mondiale MotoGP per sky Sport Motori che per l’occasione si è fatto aiutare da un direttore di gara particolare e cioè Alex De Angelis, rimasto insieme a Marco Bezzecchi a bordo pista.

Intorno al “circuito”, centinaia di persone a fare il tifo per i loro idoli che dopo aver preso le misure con il ghiaccio, hanno iniziato a fare sul serio con le “sportellate” ad unire la pista di Misano a quella di Piazza Cavour. Tra i più disinvolti senza dubbio Manzi e Pasini, tra i più “tranquilli” Antonelli e Migno, preso più volte in giro dai colleghi ma sceso in pista ancora febbricitante.

Dopo otto manche e la pista divenuta un ovale con i birilli volati in ogni dove, vittoria ad ex equo per Pasini e Manzi, alle loro spalle Bastianini e sul terzo gradino del podio, Bulega.

Confronto tra Mattia Pasini, Enea Bastianini, Matteo Ferrari ed Andrea Migno
Confronto tra Mattia Pasini, Enea Bastianini, Matteo Ferrari ed Andrea Migno

L’evento è realizzato con la collaborazione del Misano World Circuit “Marco Simoncelli” e dello Sky Racing Team VR46.

Ricordiamo che il Rimini Christmas Square è realizzato da Professionalice in collaborazione con Moab e grazie al contributo di CAR – CONSORZIO ARTIGIANO ROMAGNOLO, ITALIAN EXHIBITION GROUP S.p.A. – Fiera di Rimini, GIOMETTI CINEMA e GRUPPO DIBA e con il supporto tecnico di Green Factory, Itab, Vivai Fratelli Pesaresi, Nanni Sald e Bordoni Group. La firma del progetto è dell’architetto e designer Roberto Semprini.

Servizio fotografico Marzio Bondi

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy