Casey Stoner in vestaglia: saluta Phillip Island bevendo una birra

Casey Stoner in vestaglia: saluta Phillip Island bevendo una birra

Casey Stoner manda un saluto ‘social’ a piloti e fan presenti a Phillip Island. La sua assenza è forse premonitrice di un addio definitivo alla MotoGP?

di Luigi Ciamburro
Casey Stoner

La MotoGP è sbarcata in Australia per il terzultimo appuntamento stagionale e sul circuito di Phillip Island si registra un grande assente nel box Ducati. Non stiamo parlando di Jorge Lorenzo, rimasto a Lugano dopo l’intervento al polso, in attesa di un responso per il GP della Malesia della settimana prossima. A pesare nel paddock è l’assenza di Casey Stoner, ufficialmente collaudatore Ducati fino alla fine del 2018, ma in procinto di dedicarsi definitivamente a vita privata.

Sul circuito oceanico Stoner conta sei vittorie al pari dello storico rivale Valentino Rossi, ma dopo il ritiro nel 2012 il pilota di Southport è stato avvistato poche volte nel paddock. L’ultima risale allo scorso giugno al Mugello, reduce da un intervento alla spalla. Da allora si sono susseguite voci di un suo addio definitivo al mondo delle corse (o di un possibile quanto improbabile ritorno alla Honda in veste di test rider). A Phillip Island l’assenza può essere casuale o simbolicamente voluta, ufficialmente Ducati e l’ex campione devono ancora sedersi a tavolino per la decisione finale, ma Casey Stoner pare abbia le idee chiare sul futuro.

Questo fine settimana resterà nella sua mega villa da 1,8 milioni di euro sulla Gold Coast australiana acquistata nel 2016, con un terreno di 18.000 m2, dove trascorre gran parte delle sue giornate in compagnia della moglie Adriana, delle due figlie Alessandra Maria, 6 anni, e Caleya, 2 anni. Dista circa 2.000 km da Phillip Island, ha preferito non intraprendere il viaggio in aereo, ma di salutare piloti e tifosi con un messaggio sui social. In vestaglia, mentre apre una birra Corona, mostra i sei trofei conquistati sul circuito australiano dal 2007 al 2012 e cinguetta: “Sperando che tutti abbiano un buon momento a Phillip Island questo fine settimana… Ho bei ricordi di quel luogo #AustralianGP“.

Scommetti con Johnnybet

Ricambi moto 4moto.it

Biglietteria per tutti gli eventi motoristici, F1 inclusa

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy