MotoGP Dovizioso “Iannone ha chiesto scusa per modo di dire”

MotoGP Dovizioso “Iannone ha chiesto scusa per modo di dire”

Il pilota Ducati affondato per due gare di fila si racconta sulla Gazzetta dello Sport. “Per favore mi fate finire una gara?”

1 Commento

La Gazzetta dello Sport in edicola mercoledi 13 aprile dedica una pagina Premium al tu per tu con Andrea Dovizioso intervistato da Paolo Ianieri. Ecco alcuni stralci.

Come si vivono due cadute di fila senza colpa?

“A livello mentale non sono scosso, se non sei tu a sbagliare ti senti a posto. Potevo fare tre podi, sono sereno e soddisfatto, anche se so quanto quei punti fossero fondamentali in un campionato così difficile. E’ quella, la cosa che scoccia”.

Non sembra aver creduto troppo alle scuse del suo compagno Iannone…

Lo conosco, so come corre, non è la prima volta. Si fa pochi problemi, magari può chiedere scusa, ma lo fa per modo di dire, in modo diverso da Dani.”

Sorpreso dell’arrivo di Jorge Lorenzo?

“Se arriverà davvero, un pò si. Ma parlando da esterno credo che in Yamaha non ci sia una gran serenità. Brutto per un pilota vivere in una situazione simile, ancor di più se sei un più volte campione del mondo.”

Sarebbe ingiusto se la Ducati sacrificasse proprio Dovizioso?

“Le persone in Ducati sanno cos’è successo in questi quattro anni, Gigi (Dall’Igna, direttore Ducati Corse, ndr) lo ha visto in questi tre, hanno tutti i dati per capire le caratteristiche dei piloti, il lavoro di sviluppo, l’approccio, la professionalità….”

La versione integrale dell’intervista qui http://www.gazzetta.it/Moto/moto-GP/13-04-2016/motogp-dovizioso-per-piacere-mi-fate-finire-gara-150219710208.shtml

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Spartakus - 2 anni fa

    Ok ,il povero Dovi ha tutte le ragioni a lamentarsi ,
    Pero’ adesso basta , dai del gas e dimostra a tutti che sei capace di vincere ..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy