MotoAmerica Superbike: nuovo sponsor per RoadRace Factory

MotoAmerica Superbike: nuovo sponsor per RoadRace Factory

Il team RoadRace Factory per la stagione 2016 della MotoAmerica Superbike cambia main sponsor, da Red Bull a Broaster Chicken

Commenta per primo!

Da diversi anni impegnato con successo nei campionati AMA/MotoAmerica, il team RoadRace Factory per la stagione 2016 della MotoAmerica Superbike cambia livrea e main sponsor. Concluso il lungo sodalizio con Red Bull, la compagine di Danny Walker ha accolto Broaster Chicken come nuovo title sponsor del progetto che vedrà RoadRace Factory competere nella top class dei campionati MotoAmerica AMA/FIM North America Motorcycle Road Racing Championship.

In trionfo sotto le insegne RoadRace Factory Red Bull nel precedente biennio tra Daytona SportBike (2014) e MotoAmerica Superstock 1000 (2015), il Campione 2010 della Red Bull MotoGP Rookies Cup Jake Gagne proseguirà l’avventura sotto le insegne di Broaster Chicken/RoadRace Factory questa volta nella MotoAmerica Superbike con l’obiettivo di attestarsi nella top-3 di campionato.

Il giovane pilota californiano correrà con un’inedita livrea che vestirà la sua Yamaha YZF-R1 #32, raffigurata nell’immagine. “Passare alla top class Superbike non sarà affatto semplice, ma con un nuovo main sponsor che ha creduto in noi abbiamo le garanzie di poter puntare in alto“, ha ammesso Jake Gagne. “L’obiettivo? Far esperienza e, perchè no, puntare a qualche vittoria!“.

Soddisfatto dell’accordo di sponsorizzazione anche Danny Walker, Team Principal ed insieme a Jeremy LaTrasse (tra i co-fondatori di Twitter) titolare del team RoadRace Factory. “Nelle scorse settimane stavo cercando di completare il budget per il 2016 e, per il progetto Superbike, eravamo disposti a tirar fuori di tasca nostra. Ad un certo punto mi sono incontrato con Kirk di Broaster Chicken: abbiamo discusso della nostra comune passione per il motociclismo trovando in un attimo l’intesa. Questo per noi è importante e rappresenta l’opportunità di riaffermarci tra le squadre al vertice dei campionati MotoAmerica“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy