MotoAmerica Superbike Honda ritorna dopo 8 anni di assenza

MotoAmerica Superbike Honda ritorna dopo 8 anni di assenza

American Honda sarà al via della MotoAmerica Superbike 2017 con la nuova CBR 1000RR Fireblade SP2 affidata a Jake Gagne ed al team RoadRace Factory.

di Redazione Corsedimoto

Trascorse 8 stagioni dal disimpegno di fine 2008, American Honda torna a presentarsi in forma diretta al via della MotoAmerica (ex-AMA) Superbike. Nel corso di una conferenza stampa dedicata, American Honda Motor Corp. ha annunciato infatti l’accordo con il team RoadRace Factory per schierarsi al via della top class del motociclismo americano con la nuova Honda CBR 1000RR Fireblade SP2 affidata al californiano Jake Gagne, già Campione Red Bull MotoGP Rookies Cup ed in trionfo nella MotoAmerica Superstock 1000 in sella ad una Yamaha R1 schierata sempre dalla compagine di Danny Walker.

Ritiratasi al termine della stagione 2008 in contrasto con i nuovi regolamenti definiti dall’alloro promoter DMG concentrandosi esclusivamente sui programmi nell’AMA Supercross/Motocross, la casa dell’ala dorata ha deciso di tornare in forma diretta nella MotoAmerica Superbike dopo una serie di contatti con il promoter Wayne Rainey (da pilota Campione AMA proprio con Honda e successivamente Kawasaki) e la possibilità di stringere un accordo con RoadRace Factory, tra le squadre più competitive del circus made in U.S.A.

Nell’ultimo lustro Honda ha presenziato soltanto con team ‘clienti’ all’AMA Superbike, appoggiandosi dapprima a Erion Racing, Corona Extra Honda (con Neil Hodgson al via della stagione 2009), Jett Tuning (con Jake Zemke vincitore di diverse gare della WERA West Regional Series 2013) e persino Team Hammer Inc. con Chris Ulrich. Con la nuova CBR 1000RR SP2 American Honda ha deciso di impegnarsi direttamente, dando vita ad un programma ambizioso: 2017 di sviluppo per ambire al titolo 2018 con Jake Gagne, tra i più talentuosi piloti d’Oltreoceano, classificatosi 10° nella MotoAmerica Superbike 2016 dopo il titolo Superstock 1000 conquistato nel 2015.

La nuova Honda CBR 1000RR Fireblade SP2 esposta al quartier generale di American Honda
La nuova Honda CBR 1000RR Fireblade SP2 esposta al quartier generale di American Honda

Gagne, che difenderà i colori del Team Genuine Broaster Chicken Honda, disporrà di una Fireblade con elettronica sviluppata dalla HRC, con il logo di Honda Racing Corporation che compare già sulla CBR 1000RR SP2 #32 esposta nel corso della conferenza stampa di presentazione.

Wayne Rainey e MotoAmerica stanno facendo un ottimo lavoro nella promozione del motociclismo americano, siamo pertanto molto felici di tornare ad essere coinvolti nella categoria“, ha ammesso Mike Snyder, Senior Manager di Honda Racing. “Siamo entusiasti di aver dato vita a questa partnership con Danny (Walker), Jake (Gagne) e tutto il team Genuine Broaster Chicken Honda. Insieme possiamo offrire ai nostri fan qualcosa di cui esser felici e portare un po’ di sana competitività alla serie“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy