MotoAmerica Pole Doppietta Suzuki, Claudio Corti 14° tempo

MotoAmerica Pole Doppietta Suzuki, Claudio Corti 14° tempo

In concomitanza con la MotoGP ad Austin si apre il MotoAmerica 2016. Suzuki domina la Superpole Superbike con Hayden ed Elias. L’Aprilia di Claudio Corti in quinta fila

La Suzuki Yoshimura ha piazzato una travolgente doppietta nella Superpole che ha definito lo schieramento del primo round del MotoAmerica, il principale campionato Superbike degli Usa.

Nella qualifica con la stessa formula del Mondiale (i migliori dodici delle sessioni ammessi in Superpole) è stato Roger Lee Hayden a conquistare la pole girando in 2’09″151, nuovo primato del circuito. Alle sue spalle lo spagnolo Toni Elias, vecchia conoscenza del Motomondiale e della Superbike iridata.

Podio Superpole: Gagne, Hayden ed Elias
Podio Superpole: Gagne, Hayden ed Elias

Deludente inizio della Yamaha dominatrice 2015  relegata in seconda fila con Cameron Baubier 4° tempo davanti al campione in carica Josh Hayes. Meglio di loro Jake Gagne, terzo tempo con la R1 di Broaster Chicken Factory.

Incoraggiante debutto a stelle e strisce per Claudio Corti che con l’Aprilia HSBK (in configurazione Stock) ha realizzato il 14° tempo in 2’12″600 mancando di pochissimo l’accesso in Superpole. Il pilota comasco partirà in quinta fila in gara 1 prevista per le 17:00 locali di sabato 9 aprile, le 02 del mattino di domenica in Italia.

VIDEO La clip della Superpole di Austin  http://www.corsedimoto.com/video/video-motoamerica-superpole-dominio-suzuki/

I tempi della Superpole: 1. Roger Lee Hayden (Suzuki) 2:09.151; 2. Toni Elias (Suzuki) 2:09.423; 3. Jake Gagne (Yamaha) 2:09.460; 4. Cameron Beaubier (Yamaha) 2:09.683; 5. Josh Hayes (Yamaha) 2:09.962; 6. Bobby Fong (Kawasaki) 2:10.345; 7. Josh Day (Yamaha) 2:10.637; 8. Josh Herrin (Yamaha) 2:10.909; 9. Hayden Gillim (Suzuki) 2:10.931; 10. Steve Rapp (BMW) 2:12.818.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy