Superstock 1000 Brno, Gara: Vince Maximilian Scheib, ma grandioso Alessandro Delbianco

Superstock 1000 Brno, Gara: Vince Maximilian Scheib, ma grandioso Alessandro Delbianco

A Brno Maximilian Scheib domina sotto la pioggia e vince davanti a uno strepitoso Alessandro Delbianco, secondo in rimonta. 4° Markus Reiterberger.

di Alessandro Palma

La pioggia, arrivata poco dopo la gara della Supersport 300, ha condizionato la gara dell’Europeo Superstock 1000 a Brno. Ed è proprio sul bagnato che è definitivamente sbocciato Maximilian Scheib, che in condizioni di scarsa aderenza ha ottenuto la sua prima vittoria nella STK1000 dominando dall’inizio alla fine. Dietro di lui, però, bisogna segnalare la strepitosa prova di Alessandro Delbianco, secondo in rimonta e ormai una realtà al suo primo anno nel campionato.

GRANDIOSO DELBIANCO – Mentre Scheib imponeva fin da subito un ritmo insostenibile per gli altri (Markus Reiterberger in primis), Delbianco ha dato inizio a una furiosa rimonta che lo ha portato dall’ottava posizione alla quarta. A quel punto il pilota romagnolo si è ritrovato alle spalle di Reiterberger, di cui si è liberato abbastanza facilmente a pochi giri dal termine. Delbianco ha poi iniziato a recuperare terreno anche su Florian Marino, allora secondo, e all’ultimo giro ha affondato l’attacco decisivo con cui si è preso la seconda posizione. Il pilota del team BMW Althea Racing ha così ottenuto il suo primo podio nell’Europeo alla quinta gara in questo campionato, risultato che lo conferma tra le giovani realtà italiane da tenere d’occhio. Anche in vista di un possibile salto in Superbike…

VINCE SCHEIB – La grande impresa di Alessandro Delbianco non deve però offuscare quella di Scheib. Il pilota cileno dell’Aprilia ha ottenuto la sua prima vittoria dopo svariati piazzamenti sul podio e questo risultato, complice il quarto posto di Reiterberger e l’ottavo di Roberto Tamburini, gli permette di salire al secondo posto in campionato a quota 90 punti, nove lunghezze dietro “Reiti”. Scheib ha dimostrato di trovarsi alla grande con l’asfalto bagnato e questo successo lo rilancia nella lotta per il titolo. Anche se per fermare Reiterberger bisognerebbe vincere anche sull’asciutto…

MARINO TORNA SUL PODIO – Dietro a Scheib e Delbianco, Florian Marino ha ottenuto il terzo posto, tornando così sul podio dopo una prima metà di stagione non all’altezza. Il pilota francese ha preceduto sul traguardo Markus Reiterberger e un filotto di sei italiani dalla quinta alla decima posizione: Andrea Mantovani, Luca Vitali, Federico Sandi, Roberto Tamburini, Riccardo Russo ed Emanuele Pusceddu. 12° posto per Gabriele Ruiu, preceduto dal filippino TJ Alberto e seguito dal turco Ali Efe Yegin (pupillo di Kenan Sofuoglu). Peccato per Luca Salvadori, finito a terra dopo sole due curve.

Cattura

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy