Superstock 1000 Assen, Prove 1-2: Domina Markus Reiterberger

Superstock 1000 Assen, Prove 1-2: Domina Markus Reiterberger

Le prove libere del venerdì dell’Europeo Superstock 1000 sono un monologo di Markus Reiterberger, primo con margine in entrambe le sessioni.

di Alessandro Palma

Dopo aver dominato la gara del Motorland Aragon, Markus Reiterberger sembra intenzionato a ripetersi ad Assen. Il tre volte Campione Tedesco Superbike (2013, 2015 e 2017) ha fatto segnare il miglior tempo in entrambe le sessioni di prove libere del venerdì, rifilando distacchi pesanti ai suoi avversari sia nelle FP1, sia nella sessione pomeridiana.

“Reiti” ha fatto segnare il miglior tempo di giornata nelle FP1, quando con un giro in 1’37.326 ha rifilato più di un secondo a tutti gli altri, per poi girare in 1’37.502 nelle FP2. Alla fine gli unici a scendere sotto il secondo di ritardo sono stati Maximilian Scheib e Roberto Tamburini, che nelle FP2 si sono migliorati rispetto alla mattinata girando rispettivamente in 1’38.230 e 1’38.256, comunque a nove decimi dal tempo monstre di Reiterberger.

Florian Marino e Federico Sandi (caduto nelle FP2) chiudono la top 5. Queste le posizioni degli altri italiani: 7° Luca Vitali, 8° Alessandro Delbianco, 10° Riccardo Russo, 12° Luca Salvadori, 14° Emanuele Pusceddu, 16° Gabriele Ruiu e 19° Fabio Marchionni.

Da segnalare che le FP2 sono state interrotte dopo 13 dei 30 minuti previsti per la caduta di Ali Efe Yegin, finito a terra alla curva 9 e portato successivamente al centro medico.

Cattura

Photo Credit: Matteo Cavadini

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy