Supersport UFFICIALE Kenan Sofuoglu rinnova con Kawasaki Puccetti

Supersport UFFICIALE Kenan Sofuoglu rinnova con Kawasaki Puccetti

Supersport UFFICIALE Kenan Sofuoglu rinnova con Kawasaki Puccetti Il cinque volte campione del Mondo correrà con il team italiano anche nel 2018

1 Commento

Altro che ritiro, Kenan Sofuoglu ha appena rinnovato l’accordo con Kawasaki Puccetti e punterà a vincere il Mondiale Supersport anche nel 2018.

Sofuoglu allunga il sodalizio con Kawasaki che dura dal 2012. E’ entrato a far parte della squadra reggiana nel 2015 conquistando (alla grande…) il Mondiale in entrambe le stagioni. Coi suoi cinque titoli Mondiali è il pilota più titolato della storia delle derivate dalla serie, anche più di Carl Fogarty vincitore di quattro Mondiali in Superbike. Nella Supersport ha totalizzato 41 trionfi, ma visto che andrà avanti (almeno) fino al 2018 chissà dove potrà spingersi… Al momento KS54 è secondo in classifica, avendo perso le prime due gare (Australia e Thailandia) per infortunio in allenamento e il round di Aragon perchè buttato giù da un avversario. Ma pur partito ad handicap è a caccia del capo classifica Lucas Mahias, pupillo Yamaha: 30 i punti da recuperare dopo le tre vittorie di fila centrate ad Assen, Imola e Donington.
In primo luogo vorrei dire un grande grazie a Kawasaki. Mi hanno detto che sarebbero stati  molto felici se avessi continuato a correre e vincere in Supersport con loro” ha commentato Sofuoglu. “Da parte mia ho un ottimo collegamento con Kawasaki e soprattutto con  Racing Manager per l’Europa, Steve Guttridge. È una delle persone migliori che abbia mai lavorato nella mia carriera. Quando mi offre  qualche cosa non devo pensarci. La squadra di Kawasaki Puccetti Racing è un’altra ragione per cui continuerò, perché mi piace molto  e stanno facendo un ottimo lavoro. Tutte queste ragioni sono state perfettamente allineate per permettermi di continuare a correre. La moto ci dà quello che abbiamo bisogno per vincere le gare e si è dimostrato al livello più alto. Sonofelice di correre nuovamente con questo pacchetto “.
Manuel Puccetti, proprietario del team, ha dichiarato: “Kenan è il nostro” re “quindi siamo così orgogliosi e felici di continuare a lavorare insieme a lui. Faremo del nostro meglio per continuare a vincere insieme. Non ci culleremo sui nostri allori e sulle abilità di Kenan. Cerchiamo di lavorare duramente e di migliorare la nostra moto perché tutte le altre squadre migliori stanno cercando di migliorare il loro. Siamo anche così orgogliosi che il prossimo anno sarà la nostra quindicesima stagione con Kawasaki,  in un primo momento in Italia e poi in WorldSSP. Sono abbastanza sicuro che ancora la prossima stagione avremo il più forte pilota del campionato con noi “.
1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. l.zecchin_417 - 2 mesi fa

    Kenan e Ratzatioglu sono come il gasdotto della Turchia
    riforniscono di gas dato a due mani le belle Kawasaki

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy