Supersport Portimao Prove 1 Zampata di Sheridan Morais

Supersport Portimao Prove 1 Zampata di Sheridan Morais

Sheridan Morais batte Kenan Sofuoglu nelle prime prove libere del Mondiale Supersport a Portimao. Terzo tempo per Federico Caricasulo.

Commenta per primo!

Dopo aver trionfato un mese fa al Lausitzring Seheridan Morais ci ha preso gusto e a Portimao si è intanto preso il primo posto nelle FP1 del round portoghese del Mondiale Supersport. Il pilota sudafricano del team Kallio Racing punta a vincere anche in Portogallo e nelle FP1 ha fatto segnare il tempo di 1’45.829 riuscendo così a battere Kenan Sofuoglu quando mancavano 11 minuti all’esposizione della bandiera a scacchi. Il pluricampione turco si è così accontentato del secondo posto dopo essere stato in testa per quasi tutta la sessione e alla fine ha chiuso col tempo di 1’46.634 a otto decimi da uno strepitoso Morais.

Dietro a Sofuoglu terzo tempo per il pilota GRT Yamaha Federico Caricasulo, migliore degli italiani dopo un giro in 1’46.934 messo a segno nei minuti conclusivi, mentre a chiudere la top 5 troviamo il leader del campionato e compagno di squadra di “Carica” Lucas Mahias (1’46.937) e Jules Cluzel (1’47.121). Sesto tempo per il pilota MV Agusta PJ Jacobsen, mentre le restanti posizioni della top 10 della sessione (e provvisoriamente della Superpole 2) sono occupate da Niki Tuuli, Luke Stapleford, Hikari Okubo e un Michael Canducci che ha dato buoni segnali nonostante una caduta alla curva 3 a pochi minuti dal termine.

Queste le posizioni degli altri italiani: 13° Christian Gamarino, 14° Alessandro Zaccone, 17° Lorenzo Zanetti e 18° Alex Baldolini. Da segnalare che “Zac” è nettamente il primo pilota dell’Europeo e ha rifilato quasi un secondo a Rob Hartog (19°), mentre il leader della categoria Hannes Soomer ha chiuso addirittura 27° davanti ai soli Jaimie van Sikkelerus e Giuseppe Scarcella (quest’ultimo fuori dal 107%).

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy